Ricette per la farinata
I ceci in pizza

Foto di Laila Pozzo
3.8 | 4 voto/i

Tra le ricette più popolari della cucina ligure, la farinata di ceci è una pietanza nutriente, sana e semplice da realizzare. Eccone 4 versioni tutte da provare!

Naturalmente senza glutine, provate le nostre varianti arricchite con ortaggi e tutte con i suggerimenti per i contorni più appropriati, che completano il piatto con principi attivi protettivi. Se la proponete come antipasto, vi consigliamo di dimezzare le porzioni.

Pronta in 4 mosse

Versate la farina di ceci in una ciotola, mescolate l’acqua indicata, copritela e lasciate riposare la pastella almeno per 4 oremescolandola un paio di volte. Togliete con il ramaiolo l’eventualschiuma che si forma in superficie durante il riposo.

Preparate, nel frattempo, gli altri ingredienti che aggiungerete alla farinata, come gli      ortaggi cotti.

Condite la pastella con olio extravergine, spezie, sale e mescolate bene. Infine incorporate gli ingredienti preparati e cuocetela (in forno o in padella).

Lasciatela riposare per 10 minuti prima di servirlaÈ buona anche riscaldata brevemente in forno.

4 proposte per preparare la farinata

Vegetariana

Farinata di ceci con zucca e parmigiano

Per 4 persone: 200 g di farina di ceci, 1 spicchio d’aglio, 1 rametto di rosmarino, 1 rametto di timo, mezzo cucchiaino di curcuma, olio e. v. d’oliva, coriandolo in polvere, sale, Per la salsa: 200 ml di yogurt di soia (oppure vaccino se il consumo di latticini non è un problema), 1 cucchiaio di origano, olio e. v. d’oliva, sale.
Amalgamate la farina di ceci con 600 ml d’acqua e proseguite come descritto nel box a sinistra. Trascorso il tempo necessario mescolate alla pastella 2 cucchiai d’olio, la curcuma, 2 prese di sale e una presa di coriandolo. Quindi tritate l’aglio, le foglie di timo e di rosmarino, poi aggiungeteli al composto. Preparate la salsa lavorando lo yogurt con l’origano, un cucchiaio d’olio e una presa di sale. Lasciatela insaporire. Scaldate 2 padelle da almeno 25 cm di diametro, spennellatene il fondo con poco olio e versate in ciascuna metà della pastella. Copritele con i coperchi e fate cuocere le farinate per 12-13 minuti, quindi voltatele e proseguite per altrettanto tempo. Tagliate a spicchi la farinata e servitela ben calda, accompagnandola con la salsa.
Abbinatela a un’insalata di finocchi, carote e semi di zucca.

Light

Farinata di ceci e broccoli con pomodori secchi

Per 4 persone: 200 g di farina di ceci, 400 g di polpa di zucca, 60 g di parmigiano, 1 rametto di rosmarino, 1 rametto di timo, olio e. v. d’oliva, sale, noce moscata, cannella in polvere.
Preparate la pastella mescolando la farina di ceci e 550 ml d’acqua e procedete come descritto nel box accanto. Tagliate a dadini la zucca, conditela in un tegame con uno o due cucchiai d’olio, un pizzico di sale e uno di noce moscata. Coprite con un coperchio e fatela stufare per 10-15 minuti, senza disfarla. Mescolate alla pastella riposata 2 cucchiai d’olio, una presa di sale, di cannella e di noce moscata. Di seguito unite il parmigiano grattugiato, il rosmarino e il timo tritati. Foderate una teglia da 25x30 cm con la carta da forno e ungetela bene. Stendetevi, quindi, la zucca e ricopritela con la pastella preparata. Non vi resta che infornare a 200 °C per 25 minuti. Servitela tagliata a losanghe.
Accompagnatela con un’insalata di indivia e noci.

Più proteine

Farinata di ceci e porri con formaggio di capra

Per 4 persone: 200 g di farina di ceci, 400 g di broccoli, 2 pomodori secchi, 1 spicchio d’aglio, 1 rametto di rosmarino, olio e. v. d’oliva, sale, peperoncino in polvere.
Amalgamate la farina di ceci e 550 ml d’acqua e poi proseguite come descritto nel box in apertura del servizio. Lasciate ammorbidire i pomodori secchi in acqua e riduceteli in pezzettini. Dividete i broccoli in cimette, poi pelatene il gambo grande e tagliatelo a fettine. Mettete il tutto in una padella insieme con l’aglio tritato, i pomodori, poco sale, un cucchiaio d’olio e 2-3 cucchiai di acqua. Mescolate, coprite con il coperchio e proseguite finché i broccoli diventano morbidi. Mescolate alla pastella riposata una presa di peperoncino, una-due di sale e 2 cucchiai d’olio. Aggiungete i broccoli sminuzzati e mescolate ancora. Versate il composto in una teglia rettangolare da circa 25x30 cm ricoperta con carta da forno bene oliata. Infornate a 200 °C per 25 minuti. Servitela tagliata a quadretti.
Sta benissimo insieme a un’insalata di radicchio rosso tagliato finemente.

Vegan

I ceci in pizza - Ultima modifica: 2019-09-18T07:44:08+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome