Cucina Naturale di febbraio: Giorni freddi, cucina calda


Bianco come la neve è il primo servizio di cucina, un menu monocromatico opera di Barbara Toselli, dove spiccano le lasagne in bianco con besciamella di cavolfiore e si conclude con la crostata con doppia crema di riso e vaniglia

Bianco come la neve è il primo servizio di cucina, un menu monocromatico opera di Barbara Toselli, dove spiccano le lasagne in bianco con besciamella di cavolfiore e si conclude con la crostata con doppia crema di riso e vaniglia.

Antifreddo anche le ricette di Laura Quintavalle, con la polenta di diversi colori; il piatto della tradizione, nell’interpretazione della chef Diletta Poggiali, sono i fagioli all’uccelletta (tranquilli, è una ricetta 100% vegetale) e i sostanziosi ma mai troppo calorici cavoli ripieni ideati da Carla Barzanò.

Febbraio è San Valentino, e, se la festa – chi lo può sapere! -  non è tra le vostre preferite, vi piaceranno invece le ricette a tema che i nostri autori hanno realizzato. Rossella Venezia propone un menu leggero, con aggiunta di salse piccantine, ed Emanuele Patrini si è sbizzarrito in fantastici dolci a forma di cuore (tra cui quello che vedete in copertina).

Febbraio è anche Carnevale, e per i bambini la nostra cuoca e disegnatrice Valentina Scannapieco, alias Occhiovunque, ha trasformato in simpatici personaggi i classici dolcetti, chiacchiere e C.

Conoscete la stevia? Sapete come usarla? Il servizio Ingrediente da scoprire parla di questo dolcificante naturale. E se tutti sappiamo che i cibi zuccherati fanno male ai denti, pochi conoscono invece quelli che fanno bene alla bocca. Ce ne parla, come sempre con l’accompagnamento di una bellissima ricetta, la farmacista e blogger Roberta Rossi Brunori.

C’è più vita nel piatto con gli alimenti fermentati, ma bisogna sapere come fare. Lo spieghiamo in dettaglio, e parliamo anche di kefir.

Per la colazione, troverete variazioni di idee sul tema del porridge.

Le 5 domande su… scandagliano pregi e difetti dell’avocado mentre Vita in campagna ci racconta come il cipresso entra in cucina con diverse preparazioni, naturalmente molto profumate…!

Tra gli altri temi, citiamo l’approfondimento del dottor Luca Speciani sulla fragilità ossea.

Il viaggio ci porta a Ferrara con i suoi localini veg, e il personaggio del mese è l’attrice Lucrezia Lante della Rovere.

Cucina Naturale di febbraio è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea, oppure in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su supporti digitali.

In edicola dal 29 gennaio, a richiesta, con il numero di febbraio di Cucina Naturale e, successivamente, in libreria, la guida:

Leggeri in cucina

A cura della redazione

Per cucinare leggero, non è necessario riempire la dispensa con i cosiddetti prodotti light. Molti ingredienti sono per loro natura "leggeri": così la verdura e quasi tutta la frutta, così i derivati della soia come il tofu o lo yogurt di soia, così alcuni latticini, come la ricotta o i formaggi freschi di capra; anche usare i prodotti integrali, come i cereali in chicco e abbondare con i legumi, riempie il piatto di nutrienti sani, ma non "pesanti" da digerire, senza impatti negativi sulla glicemia e, nel tempo, sulla bilancia. Limitare i prodotti di origine animale, in particolare le carni rosse e i salumi aiuta ad alleggerire la tavola ed è per questo che l'autrice Paola Galloni propone unicamente piatti vegetariani o vegani. Le numerose ricette saporite che trovate nel libro, tutte corredate da fotografie, sono esemplari di una cucina ricca di gusto, piacevole e gratificante per il palato, e, allo stesso tempo povera di calorie e a basso o medio impatto glicemico. Esempi di antipasti, portate principali e dolci, suggeriscono un modo più "leggero" anche di strutturare il pasto.

Un assaggio del numero

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome