Variazioni delle ricette classiche

Frutti di bosco in crostata


La crostata ai frutti di bosco è un dolce semplice ma delizioso che, con pochissimo sforzo, permette di portare in tavola un dolce perfetto per l’estate e adatto a qualsiasi occasione. Un dessert da leccarsi i baffi!

La crostata è uno dei dolci più apprezzati, anche dai giovanissimi. Provate le nostre versioni, tutte senza burro e latticini, ricche di salutari frutti di bosco e realizzate con farine integrali, semi oleosi e condimenti vegetali. E chi ama i sapori al naturale apprezzerà la crostata crudista!

Versione senza glutine e light

Una crostata benefica per il sistema nervoso grazie agli acidi grassi polinsaturi delle noci e ai polifenoli dei frutti di bosco. Provatela anche con una base di mandorle tritate e fichi secchi.

Crostata cruda ai frutti di bosco

Ingredienti per 8 persone: (per la base) 200 g di gherigli di noci, 200 g di uvetta; (per la farcia) 200 g di fichi, il succo di mezzo limone, mezzo cucchiaino di cannella; (per la copertura) 250 g di frutti di bosco assortiti.
Tritate finemente le noci con un mixer, quindi unite l’uvetta e tritate nuovamente fino a ottenere una pasta consistente e appiccicosa. Lavoratela con le mani e poi stendetela in una tortiera del diametro di 20 cm, facendo risalire leggermente i bordi. Coprite il tutto e lasciate riposare 2 ore in frigorifero. Sbucciate i fichi e in una ciotola schiacciateli con una forchetta, quindi mescolateli con cura alla cannella e al succo di limone. Cospargete il composto in modo uniforme sulla base riposata. Per ultimo ricoprite la farcia con i frutti di bosco e servite.

Versione con più fibre

I mirtilli rafforzano i vasi sanguigni per effetto degli antociani, che contrastano anche le infezioni intestinali. Preferite la marmellata biologica addolcita con l’aggiunta di succo di frutta (per esempio di mela) e senza il comune zucchero bianco.

Crostatine integrali ai doppi mirtilli

Ingredienti per 8 persone: (per le basi) 130 g di farina integrale, 130 g di farina 00, 70 g di miele, 70 g di olio d’oliva, 1 uovo, 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata, mezzo cucchiaino di bicarbonato o di lievito, sale; (per la farcia e copertura) 250 g di mirtilli, 200 g di marmellata di mirtilli rossi senza zucchero aggiunto, zucchero a velo (facoltativo).
Setacciate la farina integrale con la farina bianca e il bicarbonato (o il lievito) facendoli ricadere in una ciotola, quindi unite il miele, l’olio, l’uovo, la scorza di limone, una presa di sale e impastate piuttosto rapidamente per non scaldare l’impasto in modo che resti friabile. Solo se l’impasto risultasse troppo asciutto unite 2-3 cucchiaiate di acqua gelata. Formate una palla, copritela e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti. Rivestite con l’impasto riposato 8 stampini da tortine, quindi farcite le basi con la marmellata stesa in modo uniforme. Infornate le crostatine a 180 °C per circa 30 minuti. Lasciatele intiepidire e poi ricoprite la farcia di marmellata con i mirtilli freschi. Cospargetele, se piace, con zucchero a velo.

Ecco la nostra versione vegan.

Crostata di farro e cacao ai lamponi
Difficoltà: Facile
Preparazione: 50 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here