Saccarina nel ketchup


D’accordo, non si dovrebbe mai fare la spesa di fretta e cedere alle richieste dei figlioli. Però, oggi, quando a casa ho letto l’etichetta del ketchup (in commercio ce ne sono anche di qualità, biologici e italiani, riconoscibili perché riportano il nome italiano della salsa, ossia rubra), ho avuto un sobbalzo. In tanti anni non mi era mai capitato di vedere un ketchup dolcificato con un edulcorante sintetico, ossia la saccarina. Tra l’altro, nel prodotto in questione, lo zucchero non mancava, anzi, era presente sia sotto forma di sciroppo di glucosio che di zucchero caramellato, quindi non si può neanche ritenere che fosse un prodotto per diabetici, ad esempio. In compenso in etichetta si vantava di contenere solo 9 calorie per 15 grammi. Certo, se la risposta dell’industria alimentare nei confronti dell’obesità infantile è questa, siamo messi male. Per fortuna ci sono le nostre ricette a tirarci su, come quella del ketchup che vedete nella foto. Questo sì che potete offrirlo ai bambini!

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome