Vacanze in forma


    Di Barbara Asprea

    Liberi finalmente da impegni, approfittare del periodo vacanziero per recuperare gradualmente la forma fisica è senz’altro un'eccellente idea. Come è noto tra prestazione sportiva e alimentazione esiste un rapporto stretto: tanto più si fa sport quanto più dobbiamo nutrirci bene. Ma quali sono le regole base di una corretta dieta mentre si segue un periodo di allenamento? Sostanzialmente si tratta di seguire la nostra dieta mediterranea, variando i noti cinque gruppi di alimenti: cereali e tuberi; carne, pesce, uova, legumi; latte e latticini; frutta e verdura; grassi da condimento. Inoltre è importante che i pasti vengano personalizzati a seconda dell’allenamento previsto e del suo orario. Ciò perché per allenarsi in modo salutare il nostro corpo ha bisogno di non essere impegnato in laboriose digestioni ma neanche di avere esaurito le riserve di glucosio derivate dai pasti. Meglio aspettare almeno due ore dopo un pasto o una bella merenda (comunque a base di cibi leggeri e facilmente digeribili) e mezz’ora - un’ora dopo uno spuntino di frutta.

    Giorno 1

    Colazione

    due mandorle
    Yogurt magro con muesli integrale

    Spuntino mattutino

    Un frullato di frutta senza latte con un cucchiaino di miele

    Pranzo

    Cuscus con tonno, sedano e pomodorini crudi alla menta

    Spuntino pomeridiano

    Una fettina di anguria

    Cena

    Crema tiepida di legumi con crostini integrali
    Frittatina con zucchine
    Giorno 2

    Colazione

    Due fettine di pane integrale con composta di frutta
    Una coppetta di mirtilli

    Spuntino mattutino

    Yogurt magro con frutta
    Un infuso a scelta con poco miele

    Pranzo

    Ortaggi e primo sale in pinzimonio

    Spuntino pomeridiano

    Un frullato senza latte con cucchiaino di miele

    Cena

    Patate e fagiolini al prezzemolo
    Acciughe marinate
    Giorno 3

    Colazione

    Due fettine di pane integrale con ricotta, cannella e miele

    Spuntino mattutino

    Un bicchiere di latte di mandorle

    Pranzo

    Una spremuta di pompelmo
    Prosciutto e melone

    Spuntino pomeridiano

    Due-tre cracker integrali

    Cena

    Una coppetta di prugne viola
    Insalata di riso integrale con ortaggi crudi e basilico
    Giorno 4

    Colazione

    Un uovo alla coque con crostini integrali
    Una pesca

    Spuntino mattutino

    Un centrifugato di mele e limone

    Pranzo

    Insalata di farro ai peperoni e ricotta salata
    Zucchine scottate al timo

    Spuntino pomeridiano

    Yogurt magro con due mandorle

    Cena

    Calamari e melanzane alla griglia
    Insalatina al limone
    Giorno 5

    Colazione

    Due prugne
    Due fettine di pane integrale con composta di frutta

    Spuntino mattutino

    Una granita di limone o altra frutta

    Pranzo

    Insalata con tocchetti di mozzarella

    Spuntino pomeridiano

    Una coppetta di frutti di bosco
    Zucchine e scalogni al forno
    Due cracker integrali

    Cena

    Zucchine e scalogni al forno
    Pasta e fagioli tiepida o fredda
    Giorno 6

    Colazione

    Yogurt magro con muesli integrale e frutti di bosco

    Spuntino mattutino

    Una macedonia di frutta con un cucchiaino di miele

    Pranzo

    Due fette di melone
    Insalata di miglio con cipolle rosse e zucchine

    Spuntino pomeridiano

    Un gelato alla frutta

    Cena

    Un calice di vino
    Giorno 7

    Colazione

    Torta leggera con albicocche e prugne

    Spuntino mattutino

    Una pesca bianca

    Pranzo

    Fusilli al tonno fresco, pomodorini e menta

    Spuntino pomeridiano

    Due-tre cracker integrali

    Cena

    Uovo sodo con carpaccio di zucchine marinate
    Cuscus con scalogni e melanzane arrosto
    Vacanze in forma - Ultima modifica: 2019-07-30T08:32:10+00:00 da Redazione

    Lascia un commento

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome