La dieta che disseta

    2.5 | 11 voto/i

    Di Barbara Asprea

    Scegliere cibi magri, mangiare tanta frutta e verdura, bere molto: queste le tre
    regole base dell’alimentazione consigliata quando fa caldo. Per capirne il perché è sufficiente ascoltare il nostro corpo. Quando i gradi crescono, abbiamo una sorta di termostato nel cervello, l’ipotalamo, che controlla la termoregolazione (ossia la capacità di mantenere invariata la temperatura corporea al variare di quella esterna) dell’organismo. Quando fa molto caldo, questo centro nervoso mette in atto alcuni meccanismi per disperdere calore. Dilata i vasi sanguigni (è per questa ragione che in estate tanti soffrono di problemi circolatori) e aumenta la sudorazione (aumentando così il fabbisogno idrico e di minerali). Ma giacché anche il corpo, attraverso il lavoro delle cellule, produce calore, ecco che allora l’ipotalamo comanda (ad esempio alla tiroide) di rallentare le funzioni metaboliche. Perciò in estate si consigliano alimenti che non impegnino troppo l’apparato digerente. Ne è un ottimo esempio il nostro menù, contraddistinto dalla presenza di frullati e altri cibi “liquidi”: alimenti preziosi, ricchi di vitamine e di sostanze antiossidanti, ideali per reintegrare le scorte idriche e di minerali. Insomma, una vera fonte di energia “pulita” e rinfrescante.

    Giorno 1

    Colazione

    Una galletta di riso
    Un frullato di banana e ciliegie con fiocchi di avena e 2-3 mandorle

    Spuntino mattutino

    Un centrifugato di carote con limone

    Pranzo

    Un minestrone tiepido con cereali e legumi

    Spuntino pomeridiano

    Una ciotola di anguria e melone a dadini

    Cena

    Gazpacho di cetrioli, yogurt bianco succo di limone, menta sale e pepe con crostini integrali
    Giorno 2

    Colazione

    Frullato di latte di mandorla, banana mela, uvetta e fiocchi soffiati

    Spuntino mattutino

    Un centrifugato di sedano cetriolo e melone
    Una-due gallette di riso

    Pranzo

    Una fettina d'anguria
    Crema di carote cotte con crostini e scaglie di parmigiano

    Spuntino pomeridiano

    Un bicchiere di latte di riso

    Cena

    Spiedini di tonno e peperoni
    Giorno 3

    Colazione

    Un uovo alla coque con pane integrale
    Centrifugato di carote, mela e zenzero fresco

    Spuntino mattutino

    Un frullato di anguria e melone

    Pranzo

    Julienne di cetrioli conditi con yogurt greco alle erbe fresche
    Riso basmati al limone

    Spuntino pomeridiano

    Due albicocche

    Cena

    Frullato pungente di ppomodori, peperone, olio, senape o peperoncino
    Insalata di fagioli, limone e cipollotti rossi
    Giorno 4

    Colazione

    Un frullato giallo di albicocche e pesca con fiocchi soffiati

    Pranzo

    Frullato verde di banana, pera, pompelmo, una manciata di insalatina
    Filetti di pesce e melanzane alla piastra

    Spuntino pomeridiano

    Uno yogurt magro con mirtilli o lamponi

    Cena

    Spiedini al forno di tofu, olive e peperoni
    Giorno 5

    Colazione

    Frullato con latte di riso, banana, fiocchi di avena, semi di lino, cannella

    Spuntino mattutino

    Una coppetta di frutti di bosco

    Pranzo

    Un uovo sodo con insalata verde
    Pappa al pomodoro alla toscana

    Spuntino pomeridiano

    Due albicocche

    Cena

    Un centrifugato con sedano, carota, peperone, pomodori e prezzemolo
    Giorno 6

    Colazione

    Frullato con latte di soia alla vaniglia, banana, 2-3 mandorle, cacao o cannella

    Pranzo

    Cuscus estivo con ortaggi saporiti al forno
    Centrifugato di spinaci, sedano e cetrioli

    Spuntino pomeridiano

    Uno yogurt magro con qualche pistacchio

    Cena

    Calamaretti e zucchine in crema di peperoni
    Frullato di pomodori, carote, limone, aglio fresco e basilico
    Giorno 7

    Spuntino mattutino

    Un succo di pomodoro condito

    Pranzo

    Crostini integrali e ortaggi crudi con ktipiti

    Spuntino pomeridiano

    Una fetta di anguria

    Cena

    Frullato di zucchine al vapore, mandorle ed erba cipollina
    Seitan alla piastra con insalata mista
    La dieta che disseta - Ultima modifica: 2019-07-01T09:37:03+00:00 da Redazione

    LASCIA UN COMMENTO

    Inserisci il tuo commento
    Inserisci il tuo nome