Novità dalla ricerca
Anche la frutta fresca diventerà “sugar free”?

4.6 | 5 voto/i

Una recente scoperta ha aperto le porte alla possibile creazione di frutti con un basso tenore di zuccheri. Per ora gli studiosi ci sono riusciti con le mele e i pomodori ma si attendono sviluppi…

Immaginate di essere al reparto ortofrutta del super e vedere delle mele pubblicizzate come “frutta a ridotto tenore di zuccheri” o qualcosa del genere. Uno scenario che potrebbe presentarsi in un futuro neanche troppo lontano, almeno secondo gli autori di uno studio da poco pubblicato su Proceedings of National Academy of Sciences (PNAS) che ha scoperto il modo per ridurre la quantità di zuccheri presenti, al momento solo nelle mele e nei pomodori.

Va detto che questo studio è frutto di una ricerca durata ben sette anni del professor Yong-Ling Ruan dell'Università di Newcastle in Australia. Lo studioso ha annunciato di avere individuato gli indicatori che regolano la quantità di zucchero trasportata nei vacuoli, ossia le piccole cavità all’interno delle cellule vegetali dove vengono accumulate anche le sostanze di riserva. Una sorta di dispensa cellulare, insomma, che si riempie di zucchero. Studiando le mele e i pomodori, il professor Ruan con il suo il team ha scoperto che due diversi tipi di trasportatori di zucchero lavoravano insieme per stoccare enormi quantità di zucchero nei vacuoli.

Secondo il professore questa scoperta “Apre la porta per aumentare o per ridurre la quantità di zuccheri nelle piante. Aiutando gli agricoltori ad aumentare la qualità e la resa di prodotti freschi come la frutta e la canna da zucchero. Oppure per produrre della frutta a basso contenuto di zuccheri ma dal gusto dolce, più a misura per le persone con il diabete".

Il meccanismo individuato dai ricercatori, inoltre, può anche aiutare a capire il perché i frutti sono così dolci mentre le foglie o gli altri vegetali non lo sono.

Certamente, visti i risultati incoraggianti, questo tipo di ricerca andrà avanti. Nel caso, e con qualche preoccupazione, lo scopriremo anche noi consumatori...

4.6 | 5 voto/i

Anche la frutta fresca diventerà “sugar free”? - Ultima modifica: 2021-03-22T07:14:55+01:00 da Barbara Asprea
Anche la frutta fresca diventerà “sugar free”? - Ultima modifica: 2021-03-22T07:14:55+01:00 da Barbara Asprea

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome