Tra le ricette con il tofu non possono mancare i patè, ottimi per farcire delle golose tartine!

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
25 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
260 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per il patè

Istruzioni

  1. Risciacquate le lenticchie, versatele in una pentola capiente e copritele con 400 ml abbondanti di acqua. Portate a ebollizione e fate cuocere a fiamma bassa per 30 minuti o finché saranno tenere e il fondo di cottura sarà quasi asciutto. Lasciate raffreddare.
  2. Grattugiate quasi tutta la scorza dei limoni e poi spremeteli.
  3. Riunite nel frullatore le lenticchie raffreddate e tutti gli altri ingredienti del patè: la scorza grattugiata e una buona parte del succo dei limoni, il tofu, i capperi, la senape, l'aglio, il prezzemolo, la salsa di soia, 3 cucchiai d'olio, sale, pepe. Frullate fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Regolatela, secondo i vostri gusti, di sale e succo di limone.
  4. Tostate leggermente le fettine di pane e tagliatele in pezzi regolari. Quindi spalmate il pane con il patè e guarnite le tartine con spicchietti di limone, l'aneto (o il finocchietto), i germogli e i ravanelli ridotti in rondelle. Servitele subito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here