Un piatto semplice e dai sapori genuini, dei morbidi involtini composti da uno strato esterno di ortaggi estivi e da una farcia morbida e saporita preparata con formaggio di pecora

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
40 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso

Istruzioni

  1. Lessate le patate in acqua salata per una ventina di minuti. Quindi pelatele, schiacciatele con una forchetta e amalgamatele alla ricotta, i pinoli, l'uvetta, sale e pepe. Lasciate insaporire.
  2. Tritate nel mixer le mandorle e i pistacchi usando la funzione pulse fino a trasformarli in granella. Mettete da parte.
  3. Tagliate le melanzane a fette spesse di mezzo centimetro scarso e friggetele brevemente in abbondante olio di arachidi a 180 °C. Disponete le fette su carta da cucina per eliminare l'eccesso di olio, poi salatele leggermente.
  4. Lessate i peperoni in abbondante acqua salata per una decina di minuti, quindi rimuovetene la cuticola aiutandovi con uno spelucchino sotto un getto di acqua calda. Poi tagliate sia i fondi che le calotte di ciascuno ottenendo cilindri il più possibile alti. Tagliate, quindi, i cilindri nel senso dell'altezza ricavando 2 grandi rettangoli per ogni peperone. Riducete ogni rettangolo in rettangoli più piccoli alti circa 15-20 centimetri e larghi 8 centimetri.
  5. Stendete le fette di melanzana fritte e le falde rettangolari del peperone. Formate tra le mani dei cilindretti di farcia di circa 2 centimetri di diametro e 8 di lunghezza, usateli per farcire le fettine di melanzana e peperone ricavando i cannoli, da fermare ciascuno con uno stuzzicadenti.
  6. Immergete le estremità di ciascun cilindretto nella granella di mandorle e pistacchi (come si fa per i cannoli dolci siciliani) e disponeteli in una teglia ricoperta con carta da forno. Condite con poco olio i soli peperoni e spolverizzate tutti i cannoli con un po' di sale, poi passateli in forno a 170 °C per 15 minuti.
  7. Tagliate per il lungo le zucchine a fettine, saltatele in padella con poco olio, pepe e menta sminuzzata.
  8. Distribuite i cannoli nei piatti e contornateli con le fettine di zucchina arrotolate a spirale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome