Ricette veloci
Spiedini per un menu a cubetti

Foto di Barbara Toselli

Perfetti per una cena estiva informale e divertente, provate i nostri spiedini vegetariani da cuocere sulla piastra o direttamente sulla griglia del barbecue, concludendo il menu con quelli più freschi a base di frutta

Taglia, infilza, griglia e mangia, con queste 4 parole si può riassumere la vita di uno spiedino! Sempre graditi durante le grigliate estive gli spiedini sono in grado di associare velocità di preparazione a gioia per il palato di grandi e piccini, ideali sia per un buffet o da inserire come secondo piatto per una cena. Quando si parla di spiedini vengono subito in mente quelli di carne o pesce, ma si possono preparare anche infinite versioni vegetariane, davvero ottime e dal successo assicurato.

Spiedini dolci con la frutta per dessert

Spiedini con mini pancake, frutta e granella di nocciole

Preparate la pastella per i mini pancake: mescolate 150 g di farina con 2 cucchiaini di zucchero di canna chiaro, mezzo cucchiaino di lievito per dolci e la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio. A parte, battete in una ciotola un uovo con 100 ml di latte, 100 g di yogurt bianco magro e un cucchiaio di olio di mais. Amalgamate i due composti ottenendo una pastella densa, quindi fatela riposare per 15 minuti. Scaldate bene una padella dal fondo pesante leggermente unta con olio di mais e ricavate tante frittelline ben distanziate del diametro di 3 cm. Quando sulla superficie si formano le bollicine, voltatele e finitele di cuocere. Proseguite fino a esaurimento e tenetele da parte. Sbucciate 2 pesche e 4 prugne, poi tagliatele a spicchietti. Dividete in cubotti mezzo melone. Lavate e tamponate 100 g di mirtilli e 100 g di lamponi. Montate gli spiedini iniziando con un lampone, poi alternate gli altri frutti e i mini pancake fino a completare lo spiedino. Chiudete l’altra estremità con un mirtillo. Prima di servirli, irrorate gli spiedini con un filo di miele d’acacia e spolverateli con granella di nocciole tostate.

Spiedini di bonbon al cacao e cocco con frutta al cioccolato

Riunite in una ciotola 50 g di fiocchi d’avena, 125 g di burro di arachidi al naturale (o di frutta secca), 25 g di cacao amaro, 4 cucchiai di sciroppo d’acero e i semi di una bacca di vaniglia. Mescolate il composto fino a ottenere una pasta appiccicosa e consistente. Formate, quindi, con i palmi delle mani leggermente inumiditi delle piccole sfere: ne verranno circa 12. Rotolate le palline in 80 g circa di cocco disidratato e mettetele in frigorifero a raffreddare per circa 20 minuti. Nel frattempo, fate sciogliere a bagnomaria 150 g di cioccolato fondente mescolato con un cucchiaio di olio di mais. Quando sarà completamente sciolto, aiutandovi con pinze da cucina oppure con stuzzicadenti, immergete per metà 12 lamponi grandi, 3 prugne (oppure 2-3 piccole pere coscia) e 3 albicocche grandi e sode, tutte divise in 4 spicchi. Sistemate la frutta su un foglio di carta da forno per fare indurire il cioccolato. Non vi resta che montare su spiedini piccoli il lampone, lo spicchio di albicocca, lo spicchio di prugna o di pera e, infine, il bonbon. Teneteli in frigorifero fino al momento di servire.

Ecco 3 ricette per preparare buonissimi spiedini veg!

Spiedini di tofu marinato con cetrioli e miele
Difficoltà: facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Spiedini vegetariani speziati con melanzane e peperoni
Difficoltà: facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 5 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Spiedini di scamorza, zucchine grigliate, pomodorini e cipolla
Difficoltà: facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome