Questi piccoli agrumi ci aiutano a fare il pieno di vitamine per l’inverno. Il loro aroma inconfondibile si accosta perfettamente alle nostre ricette, dando vita a dolci golosi
e delicati

5 ricette con i mandarini: Cheesecake nel bicchiere al mandarino e cioccolato - Crostata di castagne con crema soffice al mandarino - Dessert di banane e mandarini con crema di pere - Gelatine al mandarino - Soufflè al mandarino

Nei mesi invernali, gli agrumi rappresentano senza dubbio la migliore scorta naturale di vitamina C: la loro polpa succosa li rende perfetti per essere sbucciati e mangiati a spicchi o per preparare salutari spremute.
Ingredienti versatili in cucina come in pasticceria, i mandarini, con il loro profumo intenso, sono  piccoli  agrumi che conferiscono un aroma inconfondibile a qualsiasi ricetta. Con i loro colore brillante e allegro, sono una gioia per gli occhi, oltre che per il palato.

Più forza alle difese

Nonostante la minore quantità di vitamina C rispetto agli altri agrumi, il mandarino sostiene il sistema immunitario grazie alla presenza di criptoxantina, un carotenoide, e di un minerale, il bromo, che ha anche un effetto rilassante e sedativo. Contiene preziose dosi di calcio e fosforo, utili per migliorare la risposta immunitaria ai tradizionali virus invernali e contrastare l’astenia che accompagna i tipici raffreddori e il periodo post influenza. Grazie a tutte queste componenti, il mandarino si è guadagnato il ruolo di saporito integratore contro le malattie delle alte vie respiratorie. Un suo consumo quotidiano (almeno 3 mandarini) è consigliato a chi è spesso raffreddato.

Buono a sapersi

•    Accertatevi che la buccia sia elastica, non particolarmente aderente alla polpa e di un colore arancione chiato brillante e soprattutto uniforme.
•    Non devono essere troppo profumati all’esterno, perché vuol dire che la maturazione è avanzata e non sono più freschi.
•    Si conservano bene anche fuori dal frigo, lontano da fonti di calore, sino a 5 giorni. Se invece volete conservarli a lungo o ne avete acquistato grandi quantità metteteli in un luogo fresco.
•    Mandarini di ottima qualità hanno le foglie brillantissime e morbide.

Ecco alcune ricette per preparare profumatissimi dolci.

Cheesecake nel bicchiere al mandarino e cioccolato
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Crostata di castagne con crema soffice al mandarino
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Paolo Sacchetti

Dessert di banane e mandarini con crema di pere
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Gelatine al mandarino
Difficoltà: Media
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 10 minuti
Ricetta di Laura Degortes

Soufflé al mandarino
Difficoltà: Difficile
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Paola Elia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here