Gli ortaggi dalla A alla Z


Aumentare il consumo quotidiano di verdure è un’indicazione su cui concordano ormai tutti i nutrizionisti. Impariamo perciò a conoscerle da vicino e a trattarle con rispetto per ricavarne il meglio sia dal punto di vista dei loro contenuti nutritivi sia da quello del gusto
Autore: Grazia Balducci
Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 128
Formato: 14,3 x 21
Prezzo in promozione (cartaceo): 8,42
Prezzo in promozione (digitale - pdf): 5,60
Acquista

Aumentare il consumo quotidiano di verdure è un’indicazione su cui concordano ormai tutti i nutrizionisti. Impariamo perciò a conoscerle da vicino e a trattarle con rispetto per ricavarne il meglio sia dal punto di vista dei loro contenuti nutritivi sia da quello del gusto.

Il libro prende in esame una quarantina dei più comuni ortaggi: a foglia come le cicorie, i cavoli o le insalate; a fiore come i carciofi o i broccoli; a frutto come pomodori, peperoni, melanzane, zucchine e zucche; a radice e a tubero come carote, rape, ravanelli, barbabietole e topinambur. Presi singolarmente o insieme diventano i protagonisti di un centinaio di piatti. Non troverete soltanto insalate o minestre di verdure, ma primi con pasta e cereali e/o legumi; secondi con pesce o uova, torte salate, verdure ripiene, piatti di crudité magari inaspettati e verdure cotte in tanti diversi modi; ricette della tradizione italiana o del tutto nuove da mettere in tavola tutti i giorni e da preparare per occasioni festive particolari.

L’autore

Grazia Balducci

Grazia Balducci
Ha collaborato per molti anni con Cucina Naturale. Ama cucinare, sperimentare e prima di pubblicare le sue ricette le propone a una scelta giuria di parenti e amici. In questa collana ha già pubblicato diversi libri: La pastasciutta, Cucinare il riso, La cucina mediterranea di pesce.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome