Home Tag Grani antichi

Tag: grani antichi

I grani antichi sono meglio per le persone celiache?

-
Lo studio condotto da un team di ricercatori del CREA Cerealicoltura e Colture industriali (sede di Foggia), delle Università di Modena e Reggio Emilia e di Parma, arriva a una conclusione opposta

Conclusa la tre giorni sui grani antichi: ecco che cosa è emerso

-
La prima conferenza internazionale sui grani antichi che ha radunato esperti da tutto il mondo è stata un’occasione di approfondimento sulle qualità agronomiche, nutrizionali e salutistiche di queste varietà. Il dibattito ha gettato le basi per un Position Paper sulle definizioni corrette

Alla ricerca della varietà di grano giusta per il bio e per il territorio...

-
In questo caso la provincia di Foggia dove si sta facendo una sperimentazione che utilizza 15 genotipi vecchi e nuovi destinati alla produzione di pasta. Molti sono grani antichi delle regioni meridionali. Quanto è effettivamente importante la quantità di proteine per una buona pasta?

Alla scoperta delle molteplici qualità dei grani antichi

-
Queste varietà di cereali saranno al centro dell’attenzione della Conferenza internazionale che vedrà la partecipazione di ricercatori da tutto il mondo per presentare gli ultimi studi in questo campo, con un focus sulle caratteristiche nutrizionali e i benefici per la salute. A Bologna dal 13 al 15 giugno. Venerdì 15 visita ad un’azienda dell’Università di Bologna dove si sperimenta la coltivazione di grani antichi

Il contadino che (forse) è in noi

-
Editoriale pubblicato sul numero di luglio di Cucina Naturale, in vendita in edicola, nei negozi specializzati in prodotti biologici, in molti supermercati, per abbonamento e, in formato digitale, online   Cercasi volontari per piccolo campo di mais “Sabato mattina sono al campo...

Laboratori di cucina gratuiti a base di Grano Khorasan Kamut®

-

Da giovedì 23 a domenica 26 luglio sono in programma tre turni da un’ora (alle h 11, alle h 13 e alle  h 15) per un massimo di 15 persone ciascuno

“Reimparare a selezionare i semi”

Dalla constatazione dei limiti dell’agricoltura industriale, alla conversione al biologico, fino alla scoperta che le sementi convenzionali non sono le più adatte a essere coltivate in bio. Un percorso che ha portato alla messa a punto di una serie di progetti per riportare all’interno delle aziende agricole, nei diversi territori, la scelta dei semi. Ne parliamo con Andrea Pitton che, in Friuli, è titolare di una di queste aziende

Varietà di grano antiche per l’agricoltura più moderna

Lo sviluppo industriale dell’agricoltura ha fortemente ridotto le varietà vegetali che sono coltivate. Per esempio oggi in tutta Europa si utilizzano solo sette o otto varietà di grano, rispetto alle centinaia che sarebbero disponibili. Gli agricoltori biologici hanno bisogno di attingere a questa enorme varietà per selezionare le sementi più adatte ai loro metodi colturali e alle condizioni specifiche della loro azienda. Per questo ci sono aziende che partecipano alle ricerche scientifiche che vanno in questa direzione. Ne parliamo con Rosario Floriddia, uno dei titolari dell’Azienda Agricola Bio Floriddia Giovanni, in provincia di Pisa

css.php