‘Tierra. Bio-Organic’


E’ il nuovo marchio lanciato da Lavazza, per il consumo domestico, con certificazione Bio e certificazione Utz, a garanzia di standard qualitativi sociali e ambientali nella produzione

Il biologico in una tazzina di caffè. Si chiama 'Tierra. Bio -Organic' – informa una nota dell’Ansa  - il primo caffè biologico lanciato da Lavazza per il consumo domestico e presentato nel corso di un evento a Milano.

E' una novità che proviene da piantagioni dove si pratica l'agricoltura biologica e si rispettano i principi di sostenibilità ambientale, inoltre è il primo prodotto dell'azienda torinese per il segmento domestico coltivato con certificazione Bio e certificazione Utz, a garanzia di standard qualitativi sociali e ambientali nella produzione di caffè.

"Da sempre gusto e sostenibilità fanno parte del nostro Dna - ha commentato Pietro Mazzà, direttore Marketing Roast & Ground di Lavazza - e sono anche i valori che contraddistinguono il nuovo 'Tierra. Bio-Organic', pensato per i consumi a casa, in moka e in capsule".

A supporto del lancio del nuovo caffè biologico Lavazza ha realizzato, con la direzione artistica dell'agenzia Armando Testa, una campagna di comunicazione dal titolo 'C'è del buono sulla terra', in cui protagoniste sono le mani, emblema di lavoro e sostenibilità. La campagna prevede uno spot tv, che racconta sulle note di una canzone di Ben Harper il viaggio del chicco del caffè dalla piantagione alla tazzina, e una serie di iniziative sul territorio.
Inoltre a Milano, in piazza XXV Aprile, è stata realizzata una speciale installazione dal flower design di fama internazionale Daniel Ost, che rappresenta due mani che reggono un chicco di caffè.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome