L'uva al prosecco è un antipasto/aperitivo autunnale semplice e ad effetto. Messa in freezer prima di essere servita gli donerà una certa interessante sgranocchiosità.
Non fatene troppa perchè crea dipendenza.

Vi consigliamo di partire la sera prima, versando metà bottiglia di prosecco in un recipiente con l'uva e dimenticandola nel frigorifero fino all'indomani. Per aggiungere gradazione alcolica, versate anche un bicchiere di vodka.

Se trovate nel vostro negozio l'uva senza semi, il risultato sarà perfetto.

Difficoltà: facile
5 minuti
4 ore

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Lavate gli acini e trasferiteli in una ciotola. Riempitela di prosecco e lasciate ubriacare gli acini d'uva per almeno 4 ore in frigorifero. Meglio tutta la notte.
  2. In seguito scolateli e passateli nello zucchero. Gli acini zuccherati possono essere consumati così ma sono ancora più buoni se lasciati in freezer per un quarto d'ora.
  3. Dopo il freezer risulteranno più croccanti. Se volete alcolizzarli di più, aggiungete un po' di vodka al prosecco nella ciotola che riposa la notte in frigo.
Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Uva al prosecco - Ultima modifica: 2019-09-04T04:46:54+00:00 da Chiara Fumagalli