Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
15 minuti
20 minuti
Impatto glicemico
420 chilocalorie

Istruzioni

  1. Fate scaldare 2 cucchiai d’olio in un padellino, quindi unite il pane raffermo ridotto in briciole e rosolatelo a fiamma media, mescolando spesso, per 3-4 minuti o finché sarà tostato e profumato. Toglietelo dalla padella e tenetelo da parte.
  2. Mettete a lessare la pasta in acqua salata. Calcolate che dovrete scolarla a tre quarti del tempo previsto per la cottura (conservate la sua acqua).
  3. Riunite in una padella adatta per fare saltare la pasta 3 cucchiai d’olio e un peperoncino schiacciato. Fate scaldare finché il peperoncino inizierà a soffriggere leggermente, quindi aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e levate dal fuoco. Versate il contenuto della padella in un frullatore, unite metà dei germogli, il prezzemolo e frullate fino a ottenere un condimento liscio, che verserete nuovamente nella padella.
  4. Scolate la pasta nella padella e saltatela unendo man mano l’acqua di cottura necessaria. Al termine, unite fuori dal fuoco il resto dei germogli, date un’ultima rimescolata e servite, cospargendo con il pane tostato e il rimanente peperoncino sbriciolato finemente
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Spaghettoni olio e peperoncino con germogli di porro - Ultima modifica: 2020-01-13T15:24:50+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome