Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
50 minuti
Impatto glicemico
270 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mondate gli asparagi e legateli in un mazzetto con spago da cucina, poi lessateli “in piedi” per 10 minuti scarsi in una pentola alta e stretta che li contenga appena, lasciando arrivare l’acqua a tre quarti della loro altezza.
  2. Tagliate subito i primi 8 cm delle punte e tuffatele in acqua ghiacciata per fermarne il colore brillante e la cottura. Quindi riducete in piccoli tocchetti il resto dei gambi.
  3. Lessate il tarassaco per 5 minuti nell’acqua di cottura degli asparagi, scolatelo e, una volta tiepido, strizzatelo e tritatelo finemente salandolo poi leggermente.
  4. Tagliuzzate l’erba cipollina con un paio di forbici e in una ciotola mescolatela a 4 cucchiai abbondanti d’olio. Condite i tocchetti di asparago con la metà di questo olio e fateli insaporire per 5 minuti in padella a calore medio.
  5. Battete le uova con il latte, un pizzico di sale, il tarassaco e il parmigiano, aggiungete gli asparagi passati in padella e distribuite il tutto in 4 stampi da 8-10 cm di diametro leggermente oliati. Quindi infornateli a 180 °C per 30 minuti.
  6. Capovolgete gli sformati nei piatti dopo una decina di minuti di riposo, irrorateli con l’olio all’erba cipollina rimasto e decorate i bordi con le mezze punte di asparago, intere o divise a metà, e altri ingredienti a piacere.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Sformati primaverili di asparagi e tarassaco - Ultima modifica: 2016-11-17T23:09:19+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome