Il semifreddo vegan yogurt e cocco è un cremoso denso da gustare al cucchiaio. Solo 10 minuti per prepararlo e 10 minuti per raffreddare lo strato croccante di cioccolato.

Semi di chia: cosa sono e perchè si usano in cucina per addensare

I semi di Chia sono frutti della pianta Chia, della famiglia Lamiaceae. Molto ricchi di omega 3, calcio e vitamina C, questi semi favoriscono il benessere intestinale.

Sono molto conosciuti in cucina per la loro caratteristica legante, gelificante ed emulsionante: a contatto con i liquidi infatti, questi semi assumono consistenza gelatinosa. La ricetta del budino di semi di chia non è altro che il risutato dell'unione di questo ingrediente con un latte vegetale: una parte di semi di Chia e 8 parti di latte, se lasciati riposare per una notte, creeranno al mattino un budino gelatinoso a cui aggiungere frutta e dolcificanti.

Nel nostro semifreddo, questi semi aggiungeranno densità e corposità alla crema yogurt e cocco: potete consumarlo subito, la consistenza sarà immediatamente corposa. Se lo consumate la mattina successiva, il risultato sarà leggermente più compatto.

Difficoltà: facile
10 minuti
10 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. In un recipiente radunate yogurt, farina di cocco e semi di chia e mescolate. Trasferite il composto in due o più ciotole, a seconda del numero dei semifreddi che volete preparare. Mettete in frigorifero le ciotoline.
  2. Preparate il cioccolato fuso a bagnomaria: utilizzate un padellino o un contenitore di vetro spesso e appoggiatelo sopra una padella riempita con due dita d'acqua. Versate nel contenitore il cioccolato fondente tagliuzzato e fatelo sciogliere dolcemente. Allungate il cioccolato con olio di cocco (se l'avete) per renderlo più liquido.
  3. Versate il cioccolato fuso sui budini di yogurt e cocco. Mettete in freezer 10 minuti per solidificare il cioccolato e poi conservate in frigorifero fino al consumo.
  4. Il semifreddo può essere consumato subito, ma più tempo passerà in frigorifero più si solidificherà.

Note

Per consumare immediatamente il semifreddo utilizzate yogurt compatti come lo yogurt greco. Assaggiate per aggiustarne la dolcezza, aggiungendo miele o zucchero.
Se utilizzate uno yogurt piuttosto liquido, fate riposare il semifreddo per qualche ora perchè si addensi. Perchè sia più corposo, potete aggiungere altra farina di cocco.

Per una colazione altrettanto sfiziosa, trovate qui la ricetta della cioccolata vegan.

Voti: 9
Valutazione: 4.78
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Semifreddo vegan yogurt e cocco - Ultima modifica: 2020-09-10T01:53:01+02:00 da Chiara Fumagalli
Semifreddo vegan yogurt e cocco - Ultima modifica: 2020-09-10T01:53:01+02:00 da Chiara Fumagalli