Questo plumcake alle mandorle e cioccolato, in versione gluten free, è perfetto per una golosa e sana colazione o merenda, per grandi e piccini. E’ gustoso e regala la giusta carica per affrontare la giornata, grazie all’energia delle mandorle e del cioccolato.

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti
45 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Tritare il cioccolato, fondere nel microonde o a bagnomaria e mettere da parte. Versare in una ciotola le uova e lo zucchero e montare con le fruste elettriche o con la planetaria. Quando il composto è chiaro e spumoso, aggiungere l’aroma alle mandorle, l’olio a filo, continuando a mescolare.
  2. Aggiungere poi lo yogurt e il cioccolato fuso. In fine setacciare tutte insieme le farine, il lievito e il sale e aggiungerle al composto mescolando delicatamente. Ungere lo stampo da plumcake, versare il composto e infornare a 180° C per 45 minuti.
  3. Controllare la cottura con la prova stecchino. Sfornare e lasciare raffreddare, prima di trasferire il plumcake su un piatto da portata. Spolverare con zucchero a velo a piacere. Si conserva ben coperto (anche solo con pellicola) a temperatura ambiente per 3-4 giorni.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Plumcake gluten free alle mandorle e cioccolato - Ultima modifica: 2021-05-12T09:55:37+02:00 da Redazione
Plumcake gluten free alle mandorle e cioccolato - Ultima modifica: 2021-05-12T09:55:37+02:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome