Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
25 minuti di preparazione
90 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
200 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Pelate i peperoni con il pelapatate cercando di ottenere delle strisce di buccia di dimensione e forma simile. Mettete da parte la polpa per preparare altre ricette
  2. Mescolate un cucchiaio d'olio con un pizzico di sale. Spennellate, quindi, le bucce con questo olio e stendetele su un foglio di carta da forno in modo che sianoleggermente distanziate. Copritele con un altro foglio di carta da forno facendolo aderire bene per evitare che durante l'essiccamento le bucce si accartoccino
  3. Fate essiccare i petali in forno alla temperatura più bassa possibile (a 60 °C saranno necessari 90 minuti circa) o, ancora meglio, nell'essiccatore per circa 3 ore a 40 °C. saranno pronti quando avranno perso l'umidità e risulteranno croccanti al palato. Per essiccare le bucce potete usare anche la luce naturale disponendole su una gratella in luoghi e ore con intensa esposizione solare
  4. Scolate le mandorle e frullatele con qualche cucchiaio della loro acqua di ammollo, un pizzico di sale e di pepe. Strizzate il composto sistemato in un panno e poi lasciatelo riposare in frigorifero
  5. Frullate le olive con due cucchiai d'olio e tenete in fresco la tapenade ottenuta
  6. Disponete i petali su un piatto da portata, guarnendo ciascuno con il paté di mandorle. Quindi distribuite sulla crema mezzo cucchiaino di tapenade (o usate le salse singolarmente). Servite subito perché i petali a contatto con le creme potrebbero perdere croccantezza

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome