Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
15 minuti
5 minuti
323 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Ricoprite una teglia da plumcake da 450 g con della pellicola trasparente. Fate sciogliere il cioccolato in un pentolino a bagnomaria, facendo attenzione che non entri dell’acqua. Lasciate poi raffreddare leggermente il cioccolato fuso.
  2. Nel frattempo, fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda per 3-4 minuti. Fate scaldare il succo di arancia o l’acqua in un pentolino, senza farli bollire. Strizzate i fogli di gelatina per togliere l’acqua in eccesso, poi aggiungete la gelatina al succo e mescolate per farla sciogliere. Togliete il pentolino dal fuoco.
  3. Aggiungete la scorza di arancia al cioccolato con la gelatina sciolta e il formaggio. Mescolate bene, poi versate il composto nella teglia, mettetela in frigo per 2 ore, fino a quando non vi sembra abbastanza denso.
  4. Girate con attenzione il composto su un piatto e togliete la pellicola trasparente. Con un coltello affilato tagliate il parfait a fette e servite con i mirtilli e i lamponi. (In alternativa, potete usare le arance già sbucciate e servirle con il parfait al posto dei mirtilli e dei lamponi. In questo caso pulite bene le arance e tagliatele a fettine).
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Parfait all’arancia e cioccolato - Ultima modifica: 2016-11-17T21:46:55+01:00 da Redazione
Parfait all’arancia e cioccolato - Ultima modifica: 2016-11-17T21:46:55+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome