Voti: 1
Valutazione: 4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti
50 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Il giorno prima scaldare l'acqua, mescolare in una terrina gli ingredienti per il rinforzo, versarvi sopra l'acqua bollente e lasciarli gonfiare per 10-12 ore coperti
  2. Il giorno dopo, stemperare il lievito e lo sciroppo di malto in una terrina con l'acqua tiepida. Aggiungere le farine e il sale e lavorare bene il tutto per 2 minuti. Quindi aggiungere prima il misto di semi ammollati e lavorare la pasta per 7-8 minuti in un robot o a mano
  3. Mettere la pasta pronta sul piano di lavoro infarinato, coprirla e lasciarla lievitare per 20-25 minuti. Di quando in quando, piegarla un paio di volte in tondo. Ungere le forme.
  4. Sagomare la pasta in due pagnotte di forma allungata e spennellarle con acqua. Spargere i semi di zucca sul piano di lavoro e rotolarci dentro i pani. Metterli nelle forme, coprirli e lasciarli riposare per altri 20-25 minuti
  5. Nel frattempo, preriscaldare il forno a 22 °C con una teglia con un dito d'acqua. Quando il forno raggiunge la temperatura, estrarre la teglia con l'acqua e infornare le pagnotte. Lasciare cuocere per 45-50 minuti. Se i semi di zucca diventano troppo scuri, coprire il pane con carta da forno
Voti: 1
Valutazione: 4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Pane delle sette golosità - Ultima modifica: 2016-11-18T02:10:57+00:00 da Redazione
Pane delle sette golosità - Ultima modifica: 2016-11-18T02:10:57+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome