Fresca, cremosa e aromatica servono pochissimi ingredienti per preparare questa golosa marmellata

Marmellata di limoni al rosmarino - Ultima modifica: 2018-04-11T17:03:35+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
80 minuti di preparazione
24-48 ore di riposo
60 minuti di cottura

Ingredienti

Per
vasetti
Unità di misura

Istruzioni

  1. Lavate accuratamente i limoni. Eliminate la calotta superiore e inferiore e tagliateli a fettine sottili, eliminando anche i semi. Metteteli in una ciotola capiente e copriteli con acqua abbondante. Lasciateli ammollo per 24 ore; se possibile, cambiate l'acqua passate le prime 12 ore. Se preferite un gusto meno amaro, ripetete l'operazione lasciando i limoni a mollo per altre 24 ore.
  2. Mettete i rametti di rosmarino insieme all'acqua in un pentolino, coprite con un coperchio e mettetelo sul fuoco. Spegnete la fiamma poco prima che l'acqua raggiunga il bollore e lasciate in infusione per 15 minuti.
  3. Riunite in una pentola dal fondo spesso i limoni scolati, lo zucchero e l'infuso di rosmarino filtrato. Portate a bollore mescolando per far sciogliere lo zucchero, poi cuocete per 20 minuti a fuoco vivace.
  4. Abbassate la fiamma al minimo e mettete sotto la pentola una retina spargi-fiamma. Cuocete ancora per 30-40 minuti mescolando spesso, soprattutto nell'ultima fase della cottura: c'è il rischio che i limoni si attacchino sul fondo e brucino.
  5. Versate la marmellata a caldo in vasi sanificati, tappate bene e capovolgete i vasetti, per poi girarli dopo 15 minuti. Etichettate e conservate in dispensa al buio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome