Ciliegie, al naturale e in confettura, una farina poco raffinata, olio e zucchero di cocco: ecco i pochi ingredienti principali di queste golose tortine casalinghe

Crostatine rustiche alle ciliegie - Ultima modifica: 2019-07-12T15:19:31+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
50 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicoalto
470 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la pasta frolla
Per la farcitura

Istruzioni

  1. Mescolate in una ciotola la farina setacciata con il lievito.
  2. Fate sciogliete in un’altra ciotola lo zucchero di cocco in 70 g d’acqua, mescolando bene. Quindi amalgamate 60 g d’olio e un pizzico di sale.
  3. Versate l’emulsione appena preparata sulla farina, lavorando prima con un cucchiaio e poi impastando con le mani fino a quando non ci saranno più grumi. Saranno sufficienti pochi minuti: l'impasto non va lavorato troppo a lungo. Avvolgetelo nella pellicola da cucina e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.
  4. Dividete l’impasto in 4 parti uguali e stendete ciascuna con un matterello ottenendo una forma circolare con uno spessore di 2-3 mm e un diametro di 10-12 cm, senza rifinire i bordi.
  5. Stendete la confettura al centro di ogni tondo, mantenendo una distanza di qualche centimetro dai bordi. Tagliate grossolanamente le ciliegie e distribuitele sulla confettura. A questo punto ripiegate i bordi verso l’interno ottenendo così le crostatine.
  6. Disponete le tortine in una teglia ricoperta con carta da forno e infornatele a 180 °C per 20 minuti o finché risultano dorate. Lasciatele raffreddare ed, eventualmente, spolveratele con poco zucchero a velo prima di servirle.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome