Confettura di pesche bianche al rosmarino - Ultima modifica: 2016-11-17T18:46:08+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti di preparazione
40 minuti di cottura

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Tagliate le polpa delle pesche a fettine, sistematela in un contenitore insieme allo zucchero e tenetela per 12 ore in frigorifero. Mescolate ogni tanto.
  2. Separate, passato questo tempo, il succo dalla polpa e mettete il primo a ridurre sul fuoco a fiamma medio-alta per 25-30 minuti.
  3. Spremete il limone e privatelo della scorza più superficiale. In una garza, posate i semi e le metà del limone spremuto, aggiungete il rametto di rosmarino (senza i fiori) e chiudete il tutto con spago da cucina, formando una specie di sacchettino.
  4. Unite allo sciroppo di pesca che inizia a caramellare il succo di limone, il sacchettino di garza, la polpa di pesca e proseguite per altri 10 minuti circa. Togliete poi il sacchetto e spremetelo sullo sciroppo per raccoglierne il succo. Continuate ancora per 5 minuti, quindi aggiungete, prima di levare dal fuoco, i fiori di rosmarino. Frullate subito la marmellata se gradite un risultato più omogeneo.
  5. Sistemate subito la confettura nei vasi, aggiungete in ciascuno un rametto di rosmarino ben pulito, chiudeteli e capovolgeteli per ottenere il sottovuoto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome