L’intensità del cioccolato al 100% resa ancora più ricca dalla presenza di un misto di frutta a guscio e dall’aroma della vaniglia. Una versione golosa e salutare, ma senza zucchero e vegan, di un dolce amatissimo: il brownies

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
25 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
270 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Snocciolate e mettete a bagno i datteri tagliuzzati in 150 ml d’acqua tiepida. Lasciateli gonfiare mentre preparate gli altri ingredienti.
  2. Mescolate i semi di chia con il latte vegetale e lasciate riposare per 10 minuti.
  3. Tritate finemente le noci nel mixer ricavando una farina. In una ciotola, mescolate quest’ultima con gli ingredienti secchi, setacciandoli, ossia la farina di farro, il cacao, il lievito, il bicarbonato, la vaniglia e un pizzico di sale.
  4. Scolate e poi frullate i datteri ricavando una crema, quindi aggiungete nel frullatore il composto di semi di chia, il tofu a pezzi e la crema di mandorle. Frullate il tutto ricavando un composto cremoso e poi incorporatelo agli ingredienti secchi mescolando solo il tempo necessario.
  5. Riducete il cioccolato in quadratini di circa 5x5 mm e poi dividete e metà i pistacchi. Quindi unite entrambi all’impasto, mescolando il minimo possibile, e versatelo in uno stampo quadrato di circa 18x18 foderato con carta da forno. Infornate a 180 °C per circa 25 minuti. Lasciate raffreddare e poi ricavate i brownies dalla grandezza di circa 4x4 cm.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome