Pomodori, le questioni: licopene, solanina, conservazione. E come ottenere il succo fai da te

cassetta con pomodori
5 | 3 voto/i

I pomodori sono l’ortaggio principe dell’estate, ma bisogna saperli conservare e gustare nel modo giusto perché siano nutrienti e salutari al massimo. E con il succo di pomodoro fatto espresso l’aperitivo è al top

C’è chi acquista solo i pomodori maturi, chi invece li preferisce verdi in insalata. Chi li mangia esclusivamente crudi e chi adora la salsa cotta a lungo. Al di là delle questioni di gusto, però, può risultare importante, per la salute, sapere che cosa comportano queste preferenze dal punto di vista del valore nutritivo, della sicurezza relativamente alla solanina, alcaloide tossico, e all’abbondanza di licopene, la sostanza che dà il colore ai pomodori maturi, che, al contrario, è un carotenoide che ha dimostrato di possedere una potente azione antiossidante e benefica per il nostro organismo.

In questo episodio del nostro podcast, Venetia Villani analizza i pro e contro del consumo di pomodori: acerbi o maturi, crudi o cotti, conditi o non, conservati in frigo o a temperatura ambiente

Advertisement

Per concludere, la giornalista e tecnologa alimentare spiega in poche parole come ottenere del fresco succo di pomodoro maturo, perfetto per un salutare aperitivo casalingo ma anche come bevanda dissetante ipocalorica.

5 | 3 voto/i

Pomodori, le questioni: licopene, solanina, conservazione. E come ottenere il succo fai da te - Ultima modifica: 2021-08-18T08:07:24+02:00 da Venetia Villani
Pomodori, le questioni: licopene, solanina, conservazione. E come ottenere il succo fai da te - Ultima modifica: 2021-08-18T08:07:24+02:00 da Venetia Villani

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome