Colomba di Pasqua: scelta difficile! Ecco che cosa considerare

Dalla confezione agli ingredienti, fino all’assaggio: i consigli essenziali per comprare bene

5 | 4 voto/i

I dolci di Pasqua sono numerosi e vari, ma la colomba, morbida e saporita, con la sua glassa dolce e croccante di mandorle, mette d’accordo tutti!

Per chiamarsi “Colomba”, questo dolce da ricorrenza deve avere ricetta e caratteristiche ben precise, definite da un disciplinare. Chi utilizza ingredienti non previsti non può usare questa denominazione tradizionale. Eppure, nonostante questa uniformità di ricetta e preparazione, la possiamo trovare in vendita a prezzi talmente differenti!

Advertisement

Nell’episodio del podcast di Cucina Naturale, Venetia Villani indica gli elementi da considerare prima dell’acquisto del dolce. In particolare, alcuni riferimenti relativi agli ingredienti, alla loro freschezza e al loro pregio, possono essere la spia di migliore, o anche di peggiore, qualità.

È anche vero che gli elementi essenziali per verificare la bontà della colomba stanno nell’assaggio: la giusta attenzione, con le indicazioni dell’esperta, potranno aiutare a capire se quello che stiamo gustando è un dolce di qualità.

 

5 | 4 voto/i

Colomba di Pasqua: scelta difficile! Ecco che cosa considerare - Ultima modifica: 2022-04-13T08:00:23+02:00 da Venetia Villani
Colomba di Pasqua: scelta difficile! Ecco che cosa considerare - Ultima modifica: 2022-04-13T08:00:23+02:00 da Venetia Villani

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome