Verdure ripiene
Barchette saporite

Foto di Laila Pozzo
5 | 1 voto/i

Gli ortaggi farciti sono un grande classico dell’estate e se ne trovano numerosissime versioni. Ecco le nostre saporite varianti delle melanzane ripiene, tutte arricchite con ingredienti proteici come formaggi o legumi. Un modo semplice per trasformarle in un salutare secondo piatto da completare con un contorno di verdure.

Come preparare i gusci di melanzana

  • Tagliate le melanzane a metà per il lungo e infornatele a 170 °C, ricoperte con carta da forno, per circa 25 minuti.
  • Scavatele con un cucchiaio ricavando delle barchette. Oliatele e salatele leggermente all’interno, poi disponetele in una pirofila.
  • Sminuzzate la polpa prelevata e tenetela da parte per mescolarla agli altri ingredienti del ripieno.

Versione light

Melanzane ripiene con ricotta ed erbe aromatiche

Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane da circa 300 g l’una, 150 g di ricotta, 1 uovo, 40 g di parmigiano, 1 spicchio d’aglio, 25 g di menta, 25 g di prezzemolo, 25 g di basilico, 3 cucchiai di pangrattato, olio e. v. d’oliva, sale, noce moscata, coriandolo.
Scavate e cuocete le melanzane come descritto sopra. Scaldate 2 cucchiai d’olio in un tegame e cuocetevi per circa 5 minuti la polpa sminuzzata delle melanzane con l’aglio tritato e una presa di sale. Levate dal fuoco e frullate il tutto ricavando una sorta di purè. Z Tritate fini menta, prezzemolo e basilico. Mescolate le erbe con il purè di melanzane, la ricotta, l’uovo, il parmigiano grattugiato, una spolverata di coriandolo e una di noce moscata. Controllate il sale. Farcite le melanzane con il composto, spolveratele con il pangrattato e infornatele a 170 °C per una ventina di minuti. Sono ottime anche tiepide. Accompagnate la ricetta con un’insalata di pomodori al basilico.

Versione vegan

Melanzane ripiene con ceci e pomodorini

Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane da circa 400 g l’una, 300 g di ceci cotti, 350 g di pomodorini, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 1 rametto di rosmarino, 1 cucchiaio di origano, 3 cucchiai di pangrattato, olio e. v. d’oliva, sale.
Preparate le melanzane come descritto sopra. Stufate delicatamente in una padella coperta con 2-3 cucchiai d’olio la cipolla e l’aglio tritati, il rosmarino, i pomodorini a tocchetti e la polpa ricavata dalle melanzane. Frullate metà dei ceci e teneteli da parte. Quando i pomodori sono appassiti unite i ceci interi e proseguite ancora per 10 minuti. Ora amalgamate anche i ceci frullati, lasciateli insaporire per 3-4 minuti e alla fine salate. Farcite con il ripieno le melanzane svuotate e spolverizzatele con un miscuglio di pangrattato e origano. Cospargetele con poco olio e infornatele a 170 °C per una ventina di minuti. Aspettate 10 minuti prima di servirle. Sono perfette insieme a un’insalata di zucchine e fagiolini cotti al vapore.

Versione con più fibre

Melanzane ripiene con avena e peperoni

Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane da circa 400 g l’una, 150 g di avena decorticata, 100 g di pecorino, 300 g di pomodori, 1 peperone giallo, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 12 olive nere, 1 rametto di maggiorana, 2-3 foglie di salvia, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio e. v. d’oliva, sale.
Sciacquate l’avena e lessatela in abbondante acqua salata per circa 45 minuti. Nel frattempo preparate le melanzane come descritto sopra. Riducete i pomodori in tocchetti e il peperone in striscioline, quindi metteteli a stufare in una pentola coperta per circa 10 minuti con 3 cucchiai d’olio, l’aglio e la cipolla tritati, la polpa scavata dalle melanzane, la maggiorana, la salvia e una spolverata di sale. Alla fine frullate solo la metà del composto. Amalgamate il composto frullato con quello lasciato intero, l’avena scolata, le olive e il prezzemolo. Lasciate intiepidire e poi mescolate metà del pecorino grattugiato. Riempite le melanzane con la farcia, cospargetele con il restante pecorino grattugiato e infornate a 170 °C per circa 20 minuti. Lasciatele riposare per 10 minuti prima di servirle. Potete accompagnarle con cicoria tagliata finissima e mescolata a un cipollotto tritato.

Barchette saporite - Ultima modifica: 2019-06-14T09:06:52+00:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome