Fatto in casa
4 merende per l’estate

5 | 2 voto/i

Con l’estate arriva la voglia di merende fresche e leggere, ma allo stesso tempo non si vuole rinunciare a qualcosa di dolce. Ecco un po’ di idee che esaudiscono questi desideri

Siamo partiti dal sapore dolce e dai profumi della frutta estiva per creare quattro ricette, perfette per la merenda ma che facilmente possono trasformarsi in un dessert. Si realizzano tutte senza cottura, con pochi e semplici ingredienti, e non vi faranno rimpiangere quelle che trovate nei bancofrigo dei supermercati. I nostri dolci vi lasceranno davvero appagati perché, arricchendo la frutta con yogurt vegetale o vaccino, ricotta, formaggio cremoso o latte di cocco, risulteranno più equilibrati e ricchi di sostanze nutrienti. La frutta secca e i semi apportano anche grassi buoni e fibre, aumentando il senso di sazietà.

Se le giornate si fanno molto calde

Tra le ricette che vi proponiamo, la tavoletta di frozen yogurt nasce per essere congelata, mentre le altre tre sono fresche da frigorifero. Ma sono tutte perfette per finire sullo stecco, trasformandosi in gelati fatti in casa. Partendo dalla ricetta di base basterà utilizzare gli appositi stampini da ghiacciolo o, in alternativa, inserire degli stecchi di legno nelle coppette e far solidificare il tutto in congelatore per almeno 3-4 ore. Poi, un paio di minuti a temperatura ambiente per estrarli dagli stampi e la vostra dolce pausa sarà pronta per essere gustata.

Frozen yogurt con frutti di bosco e pistacchi

Ingredienti per 4 porzioni: 250 g di yogurt vegetale di cocco (o yogurt greco), 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di mirtilli, 1 cucchiaio di lamponi, 1 cucchiaio di more, 1 cucchiaio di ribes, 1 cucchiaio di scaglie di cocco, 1 cucchiaio di pistacchi sgusciati al naturale.

1 Mescolate, in una ciotola ampia con una spatola, lo yogurt e il miele.
2 Rivestite di carta da forno una teglia rettangolare di 20x30 cm e stendete il composto in maniera il più possibile uniforme, aiutandovi sempre con la spatola.
3 Lavate e tamponate con carta assorbente i frutti di bosco, quindi disponeteli sulla superficie dello yogurt. Completate con le scaglie di cocco e i pistacchi interi. 4 Trasferite la teglia a solidificare in freezer, avendo cura di posizionarla ben orizzontale, per almeno 3 ore. Al momento del consumo estraete la tavoletta dalla teglia e spezzatela o tagliatela, servendola immediatamente.

Coppette con mousse di ricotta e ciliegie

Ingredienti per 4 porzioni: 250 g di ricotta vaccina, 1 cucchiaio di miele millefiori, 200 g di ciliegie, mezzo limone, 1 punta di vaniglia naturale.

1 Preparate la mousse di ricotta: scaldate brevemente la ricotta in un pentolino insieme al suo siero per 3-4 minuti, mescolando con una frusta fino a ottenere una crema. Frullatela quindi insieme al miele e alla vaniglia.
2 Trasferite la crema in quattro coppette e mettetela in frigorifero a rassodarsi, per un paio d’ore.
3 Trascorso questo tempo, denocciolate le ciliegie e frullatele insieme al succo di limone fino a ottenere una salsa fluida. Versatela sulle coppette una volta rassodate e decorate con altre ciliegie denocciolate a piacere.

Bicchieri con crema a strati

Ingredienti per 4 porzioni: 200 g di formaggio spalmabile tipo quark (sostituibile con tofu cremoso), 50 g di banana (circa mezza), 50 g di fragole, 50 g di albicocche (una grande), 50 g di pesca (circa mezza).
1 Dividete il formaggio in quattro porzioni da 50 g. Lavate e tagliate la frutta separatamente.
2 Cominciate a frullare la prima porzione di formaggio insieme alla banana e dividete la crema in quattro bicchieri o coppette. Frullate la seconda porzione con le fragole e dividetela nei bicchieri per creare il secondo strato. Frullate la terza porzione con l’albicocca, distribuitela nei quattro bicchieri e completate con la crema alla pesca.
3 Trasferite i bicchieri in frigorifero per un’ora almeno e consumate nell’arco della stessa giornata, data la presenza di frutta fresca. Se utilizzate frutta ben matura non è necessario aggiungere dolcificanti. Naturalmente, se avete in casa un unico tipo di frutta potete preparare la crema “monosapore”.

Budino di chia al cocco e melone

Ingredienti per 4 porzioni: 400 g di latte di cocco (o latte intero), 40 g di semi di chia, 4 cucchiai di sciroppo d’acero (o miele liquido), mezzo melone, 1 lime (o limone), 5-6 foglie di menta, 1 cucchiaio di chips di cocco.
1 Preparate quattro bicchieri o vasetti alti, l’importante è che abbiano una imboccatura larga. In ciascuno versate in quest’ordine 100 g di latte di cocco, un cucchiaio di sciroppo d’acero e 10 g di semi di chia.
2 Mescolate il contenuto di ognuno con un cucchiaio e fate riposare un minuto. Trascorso questo tempo, ripetete l’operazione quindi riponete in frigorifero per almeno due ore, meglio ancora per mezza giornata.
3 Tagliate, nel frattempo, a piccoli dadini il melone e insaporitelo con la menta spezzettata e il succo di lime. Una volta che i budini di chia saranno diventati cremosi, completate ogni bicchiere con la macedonia di melone e servite, decorando con le chips di cocco.

 

 

5 | 2 voto/i

4 merende per l’estate - Ultima modifica: 2020-06-24T07:53:48+00:00 da Sabina Tavolieri
4 merende per l’estate - Ultima modifica: 2020-06-24T07:53:48+00:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome