Viaggio naturale sul lago di Garda
Cibo e natura sul lago di Garda


Incantevoli paesini, clima mite, montagne a picco sul lago, stabilimenti termali e, naturalmente, la cucina, un incrocio tra quella di lago e di terra, che raccoglie i nuovi trend legati all’eco e al bio… e tanto tanto relax

Il Lago di Garda è il più esteso di quelli italiani, tocca ben tre regioni, Lombardia, Trentino e Veneto, e la forma allungata ne testimonia l’origine glaciale. È meta turistica apprezzata durante tutto l’anno per il clima mite e per l’offerta vacanziera decisamente attraente. Qui, infatti, si può venire per un soggiorno lungo, l’opzione preferita dai turisti tedeschi, per un romantico week end dedicato al benessere o per uno short stay all’insegna dell’attività fisica (bicicletta in primis, ma anche windsurf, soprattutto a Riva del Garda). C’è da dire, poi, che la Gardesana, la strada che percorre tutto il perimetro del lago e che è lunga circa 150 chilometri, consente di raggiungere molto agevolmente ogni singola località.

Tre cucine in una

È soprattutto in cucina che le tre regioni lambite dalle acque del Lago di Garda manifestano ognuna i propri influssi: rustica e sostanziosa quella lombarda, semplice ma con slanci da vero gourmet quella trentina e solidamente attaccata alla tradizione dei pescatori di acqua dolce e dei contadini quella veneta. Le tipicità locali, da sole, sono elementi portanti di un intero menu: l’olio extravergine d’oliva Dop, il grana padano, i vini aromatici, gli agrumi (in particolare i limoni) e infine il pregiato tartufo che privilegia la costa orientale e soprattutto il Monte Baldo per crescere e svilupparsi.
Fra i formaggi meno noti, sono da provare la Formaggella di Tremosine, a pasta morbida e il Garda, formaggio a pasta dura e semicotta che, a seconda del grado di stagionatura, può essere consumato come formaggio a tutto pasto o grattugiato su primi piatti. Da ultimo, ma non per importanza, il Tombea, insolito formaggio a pasta dura prodotto con latte crudo da uno sparuto gruppo di mastri casari, caratterizzato da un sapore deciso ma armonioso. Per venire ai piatti tipici, come non ritrovare tutta la semplicità contadina nel bro’ brusà (un brodo denso a base di farina tostata, acqua e olio extravergine d’oliva) o nella polenta carbonera a base di farina gialla e formaggi di malga o nei vari piatti a base di pesce di lago come la trota agli agrumi o i bigoi co le aole (spaghetto con le alborelle) o ancora le sardele oio persemol e ai. I golosi avranno di che soddisfare il palato con i biscotti allo zafferano, il biscotto con la farina di farro e le saltarelle fritte, dolce contadino originario di Padenghe, ottime soprattutto se gustate con i vini aromatici e i distillati pregiati tipici della zona.

Girolago con gusto

A seconda del tipo di esigenza, il Garda è in grado di offrire una risposta turistica ad hoc: dal relax totale, al contatto con la natura profonda, dalla semplicità di un ambiente familiare a un servizio extra lusso.

Gli amanti del benessere a base di cosmetici naturale trovano al Park Hotel Imperial Centro Tao, oltre a una vasta offerta di trattamenti a base di olio extravergine d’oliva e limone di produzione locale, anche una cucina raffinata e rispettosa delle tradizioni e della tipicità locali.

All’agriturismo La Zangola, affacciato sull’altipiano di Tremosine e con una bella vista lago, gli ospiti possono invece gustare ogni mattina colazioni a base di prodotti tipici e dolci fatti in casa, ma anche frutta e succhi freschi.

Anche la Casa del Tempo Ritrovato a Toscolano Maderno potrebbe rientrare in un tour. Si tratta di una struttura recuperata con semplicità, dove respirare l’atmosfera magica della tradizione contadina. E dove, soprattutto, gustare un olio extravergine di produzione propria vincitore di numerosi riconoscimenti.

Ristorante La Speranzina

Spostandoci verso sud, suggeriamo il ristorante La Speranzina, ristrutturato nel 2017 con un occhio di riguardo all’ecosostenibilità di tutti gli ambienti, cucina compresa, per garantire agi ospiti buoni piatti e, ai cuochi e a tutto il personale, un ambiente di lavoro sicuro ed eco-friendly. Il menu dà grande spazio ai piatti di pesce, ma non mancano slanci veg dedicati.

Sempre rimanendo sulla sponda lombarda, poco più a sud troviamo il Grand Hotel Fasano, dotato di spa. Numerosi i ristoranti all’interno, tutti impegnati a offrire piatti realizzati in prevalenza con ingredienti locali e a km 0.

Spostandoci sulla sponda orientale, per gli amanti del buon vino, ecco l’agriturismo Il Grappolo, a Lazise, dove si potranno degustare tipicità locali come il Bardolino e il Chiaretto e godere di una vista magnifica dalla terrazza della struttura, mentre si fa colazione a base di prodotti tipici e fatti in casa.

Chi invece vuole fare shopping di oli extravergini Doc e bio può recarsi alla Tenuta la Pergola, sulle colline prospicenti il lago a pochi chilometri da Bardolino. A disposizione degli ospiti camere confortevoli con vista sulla campagna e sul lago e un servizio di prima colazione con prodotti bio, torte fatte in casa e, a ogni ora del giorno, tisane bio.

Un’altra soluzione, dedicata soprattutto a chi desidera godere di un relax e di un silenzio quasi assoluti, è l’agriturismo Lavacetto, nell’omonima località. Qui, oltre a un’ospitalità discreta e cordiale, si possono gustare il latte delle mucche dell’azienda, torte e focacce fatte in casa.

Risalendo verso Malcesine consigliamo l’agriturismo San Maggiore, immerso in uno scenario incantevole con vista sul lago e inserito nell’oasi naturale del Monte Baldo. Da qui è possibile partire per passeggiate e fare bird watching, o anche solo respirare i profumi caratteristici e ritrovare il contatto con la natura.

Agritur Tenno Cantina Bio Natura

Infine, una chicca per chi non teme di inoltrarsi un poco nel territorio montuoso fino a raggiungere Tenno dove, all’Agriturismo Tenno Cantina Bio Natura, è possibile degustare vino bio e olio extravergine dall’inconfondibile aroma delicato.

 

 

Appunti di viaggio

Park Hotel Imperial Centro Tao - Limone sul Garda (BS)

Agriturismo la Zangola - Tremosine (BS)

Agriturismo la casa del Tempo Ritrovato - Toscolano (BS)

Ristorante La Speranzina - Sirmione (BS)

Grand Hotel Fasano - Gardone Riviera (BS)

Agriturismo Il Grappolo - Lazise (VR)

Tenuta La Pergola - Bardolino (VR)

Agriturismo Lavacetto - Lavacetto (VR)

Agriturismo San Maggiore - Malcesine (VR)

Agritur Tenno Cantina Bio Natura - Tenno (TN)

 

Cibo e natura sul lago di Garda - Ultima modifica: 2019-03-07T09:00:48+00:00 da Sabina Tavolieri

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome