Vincenzo Vizioli, nuovo presidente


Il 17 settembre l’Aiab ha festeggiato il suo compleanno con un Congresso straordinario nel quale Vincenzo Vizioli è stato eletto all’unanimità presidente federale

In occasione del suo venticinquesimo compleanno, il 17 settembre – informa un comunicato stampa - AIAB ha eletto un nuovo presidente alla guida dell’associazione. Ad essere votato all’unanimità, nel corso del Congresso straordinario dell’associazione,  tenutosi a Roma, è stato Vincenzo Vizioli, che sarà sostenuto da un nuovo Comitato Esecutivo Federale formato da Paola Donati, Stefano Frisoli, Maria Grazia Mammuccini e Luis Urra.
Già presidente AIAB dal 1999 al 2005, Vincenzo Vizioli, romano di nascita, umbro di adozione già presidente AIAB dal 1999 al 2005 e attualmente presidente di AIAB Umbria, è un agronomo laureato all’Università di Perugia. Ha lavorato con e per AIAB dalla sua nascita. Durante la sua prima presidenza, AIAB ha ceduto l'attività di controllo e certificazione dedicandosi esclusivamente alla rappresentanza dell'attività del settore biologico. Nel 2005 ha fondato il comitato promotore della FIRAB scientifico di cui è poi diventato il Presidente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome