Il ministero dell’Agricoltura stanzia 10 milioni a sostegno della ristorazione biologica nelle scuole


L’obiettivo è fornire menù bio senza spese aggiuntive per le famiglie sul costo della mensa e di promuovere contemporaneamente attività di informazione e promozione negli istituti scolastici. La soddisfazione di Federbio

Mense scolastiche sempre più biologiche. La Federazione nazionale che tutela la filiera dell’agricoltura biologica e biodinamica considera estremamente positivo lo stanziamento di 10 milioni di euro del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo per potenziare le mense scolastiche biologiche.

Il fondo, che sarà a disposizione dei Comuni italiani, è stato istituito con l’obiettivo di fornire menù bio senza spese aggiuntive sul costo della mensa e di promuovere contemporaneamente attività di informazione e promozione negli istituti scolastici.

“Il sostegno del Governo ai Comuni virtuosi che utilizzano prodotti biologici nelle mense scolastiche ha dicchiarato Paolo Carnemolla, presidente di FederBio - è un segnale importante, che può consolidare e sviluppare le iniziative già messe in campo lo scorso anno da alcune Regioni. È anche l’occasione per ribadire l’importanza di una norma nazionale sulla ristorazione biologica che aumenti le garanzie per le mense pubbliche e consenta di fare chiarezza nell’ambito della ristorazione commerciale, accompagnando l’incremento dell’utilizzo di prodotti biologici nell’offerta di alimentazione fuori casa”,

Il ministero dell’Agricoltura stanzia 10 milioni a sostegno della ristorazione biologica nelle scuole - Ultima modifica: 2019-03-13T20:45:29+00:00 da Franco Travaglini

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome