Il contributo dell’agricoltura biologica all’affermazione del metodo dell’evidenza scientifica nelle ricerche comparative con l’agricoltura convenzionale


Una giornata di studio e di discussione organizzata dal Fibl a Bruxelles il 26 febbraio. Un appuntamento importante anche per il dibattito in corso nel nostro paese sulla legge sul biologico e sul ruolo che può avere l’agricoltura biologica nel costruire una strategia agroalimentare sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale e economico

Il 26 febbraio, il FIBL organizza il seminario “The Contribution of Organic Agriculture to the SDGs: Scientific evidence from comparative research” che - scrive in una nota il SINAB - sarà ospitato dalla Commissione europea presso il Centro Congressi Albert Borschette (Sala AB.OD) a Bruxelles. L’incontro mira a stimolare il dibattito sul ruolo dell'agricoltura biologica e altri approcci agro-ecologici nei quadri di politica di sviluppo europei e internazionali nel contesto dell'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Nel corso dell’incontro si terranno:

  • Presentazioni sulle ultime prove scientifiche prodotte dai ricercatori della FiBL sulle prestazioni dell'agricoltura biologica nelle zone climatiche tropicali e sub-tropicali in termini di produttività, redditività economica, solidità ambientale e inclusività sociale.
  • Una tavola rotonda scientifica con rappresentanti di importanti istituti di ricerca.
  • Una discussione politica con rappresentanti della Commissione europea, dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura e l'Alleanza parlamentare europea sulla lotta contro la fame.

Se impossibilitati a partecipare di persona a Bruxelles, sarà possibile seguire il seminario online QUI

Il programma completo

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome