Un appello europeo per le api


Gli scienziati americani lo chiamano Colony Collapse Disorder, che grosso modo si può tradurre come “problema dovuto da crollo delle colonie”. Nel corso degli ultimi 10-15 anni gli apicoltori hanno segnalato una costante diminuzione del numero di api in particolare nei paesi dell'Europa occidentale, tra cui Francia, Belgio, Svizzera, Germania, Regno Unito, Paesi Bassi, Italia e Spagna. Le cause individuate sono varie, dal cambio climatico all’uso dei pesticidi da parte dell’agricoltura intensiva. L’Autorità europea per la sicurezza alimentare ha appena diramato un appello per la creazione di una reta europea di ricerca che affronti il problema della perdita di questi meravigliosi insetti. E in questo breve video in inglese “Perché le api sono minacciate?” riassume la situazione attuale. Non potevo concludere  se non con una originale ricetta di cuscus ricco con ortaggi che vede il miele tra i suoi ingredienti. Però con un velo di malinconia…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome