Il calore nella tazza


Giorni freddi, anzi freddissimi... Cosa c'è di meglio che scaldarsi alla sera sorseggiando una gradevole bevanda speziata? Le spezie, è noto, sono antifreddo per eccellenza. Eccovi, allora, due ricettine che sono buone e salutari. Poi, se avete bisogno di combattere un raffreddore in arrivo, qui trovate altre bevande ad hoc. Salute!

Infuso riscaldante. Riunite in un pentolino 2 chiodi di garofano, una fettina di zenzero fresco (se secco, mezzo cucchiaino), un pezzetto di corteccia di cannella e una tazza d’acqua, fate bollire per 3 minuti e lasciate in infusione per 20 minuti. Filtrate e aggiungete il succo di mezzo limone e – se ne sentite il bisogno  - poco miele.

Vin brulé senza alcol. Versate in un pentolino una tazza di vino rosso di ottima qualità, un cucchiaio di zucchero, un quarto di scorza di limone non trattato, 2-3 chiodi di garofano e un pezzo di corteccia di cannella. Portate dolcemente a ebollizione e flambate, dando fuoco al vino per eliminare del tutto la parte alcolica. Filtrate e bevete.

1 COMMENTO

  1. Sullo zenzero non ho dubbi, uso 1/2 cucchiaino di radice secca con 1 tazza di acqua bollente, appena dolcificata (e funziona alla grande)… non avevo mai pensato ad unirlo ad altre spezie. Grazie del consiglio 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome