È nato il fast chef?


Gualtiero Marchesi ha deciso di “nobilitare” una nota catena di fast food con la creazione di due panini (da 685 kcal e 640 kcal) e un dessert (300 kcal) che da oggi saranno in vendita “in edizione limitata”. Riporto una dichiarazione dello chef, inutile dire quanto sia stato importante per la cucina italiana, pubblicata dal sito dell’Espresso: “Se è vero che l'alta cucina ha determinato una rivoluzione del gusto a tavola, ora è tempo di portare questo cambiamento a tutti, partendo, ovviamente, dai più giovani. La vera notizia è che proponendo le ricette per questi due panini ho aperto le porte del regno degli hamburger alle melanzane e agli spinaci. Se non è rivoluzione questa!”. Beh, se le premesse sono queste (lasciamo perdere altre ovvie considerazioni sul perché di questa “svolta”) temo che la rivoluzione della buona alimentazione debba ancora aspettare a lungo, meno male che c’è Cucina Naturale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome