Frutta e verdura
Assecondare la stagionalità dei prodotti con la comodità dell’acquisto online

5 | 1 voto/i

L’importanza di rispettare la stagionalità degli alimenti, in particolare di frutta e verdura, è un concetto purtroppo sottovalutato. Eppure nutrirsi di prodotti legati al loro naturale periodo di maturazione si riflette anche nel rispetto dell’ambiente e ci permette di nutrirci con una qualità superiore ad un prezzo inferiore. Magari acquistando online dagli stessi produttori

Basterebbe questo per affidarsi per sempre alla spesa di frutta e verdura online: la sicurezza di un prodotto fresco, la certezza di una coltivazione biologica e biodinamica e la comodità di riceverlo comodamente a casa.

Nell’ultimo anno sono cresciuti in maniera esponenziale i piccoli produttori che hanno ampliato la loro offerta rivolgendosi al vasto pubblico di internet; merito di una richiesta sempre più massiccia che ha privilegiato le facilità di ricevere direttamente al proprio domicilio prodotti di alta qualità.

Advertisement

La cooperativa “Naturalbiologico, una piccola realtà quasi tutta al femminile con terreni dedicati alla coltivazione degli agrumi a Castelvetrano (TP) e il cuore della sua attività in provincia di Palermo, ha risposto alle richieste crescenti da parte dei consumatori in cerca di alimenti biologici. Si occupa, in Sicilia, della produzione e commercializzazione di ortofrutta col metodo della coltivazione biologica e biodinamica, trasformati, pasta e legumi.

Raccoglie in mattinata i prodotti della stagione e li spedisce entro sera con corriere, in modo che in tre giorni al massimo dalla raccolta arrivino in perfette condizioni nelle case dei consumatori.

Seguire la stagionalità dei prodotti rappresenta la sintesi dello slogan “mangiare è un atto agricolo”; ovvero un frutto o un ortaggio raccolto nel periodo della sua maturazione e ottenuto senza forzature è più nutriente, salutare e migliore sotto il profilo organolettico.

Ma non è solo questo: il nostro organismo al cambiare della temperatura e delle condizioni ambientali modifica le sue esigenze e le sue necessità, ed è soprattutto per questa ragione che il regime dietetico che seguiamo deve mutare in favore degli alimenti stagionali.

Inoltre i prodotti fuori stagione e quelli di importazione hanno un costo decisamente più elevato; dunque rispettare la stagionalità si riflette anche nel rispetto dell’ambiente e del pianeta e ci consente di nutrirci con prodotti di qualità superiore ad un prezzo inferiore.

Non è un caso che oggi la cucina di qualità si basi sull’utilizzo di materie prime reperite prodotte con sistemi di agricoltura biologica o biodinamica e acquistate direttamente dal produttore.

Questo è il periodo degli agrumi, nello specifico – come ci dice Vittoria della cooperativa Naturalbiologico – la raccolta di mandarini e clementine arriva fino a metà febbraio, le arance possono esser colte massimo fino a maggio, così come i pompelmi rosa, i limoni tutto l’anno perché le varietà sono molte e consentono una raccolta prolungata. La fioritura principale per la fruttificazione del cedro è quella estiva, tuttavia, l'albero fiorisce di continuo e i suoi frutti sono disponibili anche a novembre e dicembre.

Quella dei cedri è una coltivazione che la cooperativa Naturalbiologico ha ripreso dopo anni: il suo metodo di rotazione colturale dettato dalla coltivazione biodinamica aveva posto un fermo per aspettare che il terreno potesse rigenerarsi.

Tra le chicche che Vittoria suggerisce c’è la varietà delle clementine Nova, ovvero un innesto tra il Tangelo Orlando e la clementina comune.
Questo agrume, contiene pochi semi ed è apprezzato per la polpa molto succosa. A differenza del mandarino normale ha un colore più aranciato e un gusto più acidulo, simile a quello delle arance, ma con un piacevole contrasto tra acidità e dolcezza. La buccia, di color arancio intenso, è a grana fine e si toglie facilmente perché molto sottile e aderente al frutto.

Non resta che provarlo!

NATURALBIOLOGICO

S.s. 113 est (zona bivio foresta) 168
90044 Carini (PA)
www.naturalbiologico.it
info@naturalbiologico.it
spedizioni@naturalbiologico.it

 

 

 

5 | 1 voto/i

Assecondare la stagionalità dei prodotti con la comodità dell’acquisto online - Ultima modifica: 2022-01-19T08:00:28+01:00 da Sabina Tavolieri
Assecondare la stagionalità dei prodotti con la comodità dell’acquisto online - Ultima modifica: 2022-01-19T08:00:28+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome