Sogno bio
Il molino bio di Girolomoni


La prima cooperativa italiana di agricoltori a detenere l’intera filiera del grano, dal seme alla pasta

Informazione pubblicitaria

È entrato in funzione l’impianto di molitura di Girolomoni, direttamente collegato al pastificio che sorge a Isola del Piano (PU), sulle colline marchigiane. Grazie al proprio molino, la Girolomoni potrà controllare la lavorazione del grano in ogni fase, dalla coltivazione alla raccolta, dalla pulitura alla macinazione, per ottenere una semola su misura e garantire un gusto unico alla sua pasta.

Un vero punto di forza del nuovo impianto è il concetto di “tailor made”. Infatti, partendo da una materia prima selezionata, ben coltivata, si potrà scegliere la giusta miscela da macinare, quindi la semola più adatta per quel tipo di pasta, con un feedback continuo tra laboratorio, molino e pastificio.

Si avvera così il sogno del fondatore della cooperativa, Gino Girolomoni: possedere un molino, per seguire la produzione dall'inizio alla fine. Tutto, dice Giovanni Girolomoni, presidente della Gino Girolomoni Cooperativa Agricola, "per usare le migliori tecnologie ma a modo nostro, con processi lenti, sia nella macinazione, che nella pastificazione. Per mantenere intatte le caratteristiche organolettiche della materia prima ed esaltare il gusto finale della pasta”.

Il molino bio di Girolomoni - Ultima modifica: 2019-12-03T10:55:41+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome