Tisane per la salute
Un aiuto per la dieta: le erbe che saziano

5 | 2 voto/i

L'infuso di malva può essere un'ottima integrazione all'inizio di una dieta soprattutto quando non abbiamo ancora imparato a gestire il nostro peso. Ecco come funziona e come si prepara

La malva, ricca di mucillagini, appartiene al gruppo delle piante sazianti che contribuiscono a dare un senso di sazietà. In questo modo si evita di mangiare fuori pasto e di cedere alle tentazioni. Funziona così: le mucillagini della malva, a contatto con l'acqua, si gonfiano, aumentano il loro volume e diventano una massa gelatinosa che si espande nello stomaco distendendone le pareti (stimolo meccanico).

L'infuso, da bere nell'arco di tutta la giornata senza dolcificarlo, si prepara con 25 g di foglie di malva a cui si aggiungono anche 5 g di semi di finocchietto. Si mette il tutto in 1,5 litri di acqua portata a bollore e si lascia in infusione, coperto, per 20 minuti.

Advertisement

 

5 | 2 voto/i

Un aiuto per la dieta: le erbe che saziano - Ultima modifica: 2021-12-27T07:41:11+01:00 da Sabina Tavolieri
Un aiuto per la dieta: le erbe che saziano - Ultima modifica: 2021-12-27T07:41:11+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome