Tisane e scienza
Melissa, erba amica della pelle

5 | 1 voto/i

Non bastano le creme: la bellezza dell’epidermide si nutre anche dall’interno, come dimostra una ricerca che ha appurato le doti antinvecchiamento del profumato infuso di melissa. Ecco un modo davvero buono per farsi belli!

Non solo creme e corretta alimentazione per mantenere la pelle giovane, ma anche tisane, e in particolare a base di melissa (Melissa officinalis).
Questa pianta è spesso usata in caso di ansia e nervosismo ma questa volta sono le sue proprietà antinvecchiamento a interessarci. Secondo una ricerca dello Yakult Central Institute di Tokyo (Giappone), la melissa, grazie al suo contenuto di acido rosmarinico, è in grado di inibire la formazione di una molecola coinvolta nell’invecchiamento della pelle.

Sembrerebbe che l’assunzione per sei settimane della tisana porti già a un miglioramento visivo dell’aspetto della pelle. L’infuso si prepara con un cucchiaio di melissa essiccata per tazza d’acqua bollente, si lascia in infusione coperta per 20 minuti, si filtra e si beve (due tazze al giorno). È controindicata in caso di ipotiroidismo.

Melissa, erba amica della pelle - Ultima modifica: 2019-06-11T09:47:45+00:00 da Sabina Tavolieri

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome