La FAO lancia una piattaforma digitale sull’agricoltura familiare


Questa nuova iniziativa mira a informare i decisori politici affinché agiscano tenendo conto che le fattorie su base familiare producono circa l’80% del cibo consumato nel mondo

Riconoscendo il contributo delle fattorie su base familiare nel garantire la sicurezza alimentare e l’eradicazione della povertà nel mondo, la FAO a metà giugno ha lanciato una nuova piattaforma digitale che si propone di diventare una “vetrina” per l’informazione, la pubblicazione di dati e di norme legislative su questo settore che produce circa l’80% del cibo nel mondo. Ne riferisce un ampio articolo nel sito della FAO.
Raccogliendo informazioni sull’agricoltura familiare da tutto il mondo - inclusi programmi pubblici, legislazioni nazionali e regionali, statistiche aggiornate, casi studio e ricerche accademiche - la nuova Piattaforma per la Conoscenza dell’Agricoltura Familiare consentirà ai governi di costruire politiche più forti a sostegno dell’agricoltura familiare e aiuterà il confronto politico con le organizzazioni del settore.
“C’è già una grande quantità di informazione disponibile sul web - ha detto Francesco Pierri della FAO - ma è dispersa, noi invece abbiamo voluto costruire un unico punto da cui accedere a tutte le informazioni, per chiunque lavori a qualunque titolo in questo campo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here