Fa’ la cosa giusta! Umbria, la fiera del consumo consapevole e degli stili di vita sostenibili, compie 5 anni


Dal 12 al 14 ottobre, presso l’Umbriafiere, la quinta edizione della fiera con il meglio dei prodotti e servizi per il vivere sostenibile: 12 aree tematiche (Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Cosmesi naturale e benessere, Viaggiare, Prodotti culturali e tempo libero, Servizi sostenibili, Pianeta dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione) e 200 eventi gratuiti per tutta la famiglia

La fiera-evento nata 16 anni fa a Milano e arrivata in Umbria grazie al lavoro di Fair Lab e dell’associazione culturale Il Colibrì con la collaborazione di Regione Umbria, Comune di Bastia e Umbriafiere, festeggia dal 12 al 14 ottobre, presso l’Umbriafiere, il suo quinto compleanno.

Una formula unica che vede per tre giorni all’interno dei padiglioni fieristici – si legge su Tuttoggi.info - prodotti e contenuti, commercio ma anche cultura, laboratori e incontri e che si rivolge ai cittadini consumatori proponendo soluzioni e prodotti sostenibili. Tante le novità presenti in questa edizione, esperienze e aziende provenienti da tutta Italia, oltre 250 stand divisi in 12 aree tematiche con prodotti in tutti i settori del vivere quotidiano, dall’abbigliamento alla cosmesi, dai servizi al food e con un’intera area dedicata ai piccoli.

All’interno della fiera i visitatori potranno trovare tantissimi prodotti: la filiera della canapa italiana, il meglio dell’agroalimentare biologico, integratori naturali e benessere, nuove fibre applicate al tessile e al food, modelli virtuosi di assistenza sanitaria, nuovi sistemi di allevamento, social housing, arredamento sostenibile e design, risparmio energetico per casa e imprese, cosmesi naturale, nuovi prodotti vegan; abbigliamento e giochi naturali per i bambini.

La quinta edizione in centro Italia di Fa’ la cosa giusta!, fiera del consumo consapevole e degli stili di vita sostenibili, vedrà anche seminari, workshop, dibattiti, educazione e didattica, dimostrazioni, presentazioni, mostre, convegni, cooking show, laboratori pratici, qualità della vita, benessere del corpo e della mente, un programma riservato alle famiglie e alle scuole per una tre giorni di eventi gratuiti non stop sui diversi aspetti e le diverse anime della sostenibilità, con al centro la mostra-mercato dei prodotti e servizi green.

Sarà presente anche uno speciale spazio HandMade, dedicato alla vendita di prodotti fatti a mano, fra i migliori e i più originali del centro Italia. Curato dall’associazione Make, nata nel 2016 con lo scopo di valorizzare il “nuovo artigianato”, all’interno dello spazio ci saranno venti stand con artigiani, makers, piccoli brand, che attraverso l’uso di nuove tecnologie e delle proprie capacità manuali, sono riusciti a esprimere al meglio il proprio talento.

Le aree della fiera: Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Cosmesi naturale e benessere, Viaggiare, Prodotti culturali e tempo libero, Servizi sostenibili, Pianeta dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome