Curare il diabete con le piante medicinali


Il diabete, quarta causa di morte in tutto il pianeta, è un problema di grande rilievo sul piano clinico. In crescita la popolazione affetta, con morbilità attesa di 380 milioni nel 2025.
Gli autori delineano la patologia nella sua complessità, descrivendone gli aspetti generali, l’eziologia e lo sviluppo, per poi passare ad analizzare i principali strumenti terapeutici sia di tipo convenzionale sia tradizionale (fitoterapia e alimentazione)

 

Editore: Tecniche Nuove
Pagine: 176
Formato: 17x24 cm
Anno: 2012
Prezzo: 15,90 euro

Il diabete, quarta causa di morte in tutto il pianeta, è un problema di grande rilievo sul piano clinico.
In crescita la popolazione affetta, con morbilità attesa di 380 milioni nel 2025.
Gli autori delineano la patologia nella sua complessità, descrivendone gli aspetti generali, l’eziologia e lo sviluppo, per poi passare ad analizzare i principali strumenti terapeutici sia di tipo convenzionale sia tradizionale (fitoterapia e alimentazione).
Alle piante medicinali è dedicata la parte più importante del volume, che consiste in una serie di schede sulle droghe e preparazioni vegetali che possono essere utilizzate nel trattamento di questa patologia. Un capitolo si occupa della relazione fra diabete e cancro.
Le schede sulle varie piante da utilizzare nella terapia del diabete includono i dati botanici, i componenti principali, le proprietà, i dosaggi e le controindicazioni e, infine, alcuni riferimenti agli studi pubblicati in letteratura internazionale.

Al testo contribuiscono i capitoli specifici scritti da alcuni medici e ricercatori: Claudio Biagi, Carla Lubrano, Marcello Nicoletti, Antonella Palmisano, Palma Specchia.

Gli autori

Maurizio Grandi
Maurizio Grandi, medico specialista in Oncologia Clinica e Immunoematologia, dirige a Torino La Torre, Poliambulatorio Specialistico e Scuola di formazione. Direttore del Laboratorio di Ricerca sulla Vita, Abbazia S.Paolo, Città del Vaticano e autore di diversi libri, tradotti anche all’estero, è considerato uno dei riferimenti in Italia per i campi dell’oncologia, immunologia, fitoterapia. Per Tecniche Nuove ha pubblicato: Immunologia e fitoterapia (2008); Vivere meglio le terapie anticancro (2005).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here