Vita in campagna
Noci: grassi buoni anche per la pelle

Walnut kernels on rustic old oak table.

Le noci sono tra i frutti oleosi più apprezzati. Dalla cucina alla cosmesi, ecco qualche idea per sfruttarne i molti benefici

Il noce è un albero da sempre tenuto in grande considerazione per i suoi usi alimentari, fitoterapici e artigianali. Si usano molte parti di questa pianta generosa: il legno, le gemme, le foglie e i frutti. Questi ultimi vengono raccolti a maturazione tra settembre e ottobre, ma si usano anche acerbi in estate per la preparazione di un ottimo liquore digestivo, il nocino. Il mallo, la parte verde che ricopre la noce e che diventa nera a maturazione, ha proprietà antisettiche, depurative e astringenti, ma soprattutto antiparassitarie e vermifughe. Dalla macerazione del mallo verde in olio si ottiene l’olio di mallo di noci, con cui si possono preparare lozioni per capelli e oli abbronzanti. Le foglie si raccolgono tra maggio e agosto e si fanno essiccare all’ombra. Hanno le stesse proprietà del mallo.

Noci in cucina

Crema spalmabile alle noci e cacao

Tritate 100 grammi di gherigli di noce, fino a ridurli prima in farina e poi in crema. Aggiungete 20 grammi di olio di girasole mentre tritate, facendo diverse pause per non surriscaldare gli ingredienti. Sciogliete a bagnomaria 60 grammi di cioccolato fondente e aggiungetelo alle noci insieme a 20 grammi di zucchero di canna. Amalgamate tutti gli ingredienti, trasferite la crema in un vasetto di vetro e lasciatela riposare in frigo per 2 ore prima di consumarla. Tenetela poi sempre in frigorifero dove si conserva per circa un mese.

Noci per la pelle

Maschera viso nutriente e purificante

Se preparate il burro di noci per la ricetta della crema spalmabile al cacao, fatene un pochino di più e prelevatene un cucchiaio: potete usarlo per realizzare una maschera per il viso dalle proprietà emollienti, idratanti, astringenti e antiossidanti. Mescolate il burro di noci con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva e unite anche 2 cucchiaini di argilla bianca e 4 gocce di olio essenziale: rosmarino se volete intensificare le virtù purificanti, lavanda se volete aggiungere proprietà lenitive. Mescolate e stendete la maschera sul viso, evitando labbra e contorno occhi. Lasciate in posa per 10-15 minuti e risciacquate.

Noci per i capelli

Decotto fortificante per la chioma

Portate a bollore un litro d’acqua e tuffateci 3 cucchiai di foglie di noce essiccate, 2 cucchiai di ortica essiccata e 2 cucchiai di aghi di rosmarino essiccati. Se usate erbe fresche, in parte o completamente, raddoppiate le dosi. Mescolate, coprite e lasciate bollire le erbe per 15 minuti a fuoco basso. Spegnete, lasciate intiepidire e infine filtrate e imbottigliate il decotto. Frizionatelo su capelli e cuoio capelluto prima e dopo lo shampoo, per renderli più forti e per purificare la cute. Potete conservare il decotto per 3 giorni in frigorifero e usarlo quindi più volte.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome