Squisiti dolcetti alle carote con farro e nocciole, resi più intriganti dal formato mini e dalla consistenza cremosa

Cupcake di farro, carote con farro e nocciole con panna di soia alla vaniglia - Ultima modifica: 2019-05-10T09:48:43+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
20 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicoalto

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per i cupcake
Per la copertura

Istruzioni

  1. Tritate le nocciole in un mixer fino a renderle quasi una polvere, aggiungete le carote tagliate e continuate a tritare. Quindi unite lo zucchero di canna, il latte e 40 ml d’olio, proseguendo fino a quando otterrete un composto omogeneo. Tenetelo da parte.
  2. Setacciate in una ciotola capiente la farina di farro con il lievito, la cannella e aggiungete un pizzico di sale. Di seguito, poco alla volta, incorporate il composto frullato amalgamandolo con un cucchiaio. Quando avrete ottenuto un impasto senza grumi, versatelo negli appositi stampi per muffin del diametro di 6 cm, leggermente oliati e infarinati, poi infornateli a 180 °C per circa 20 minuti.
  3. Preparate la copertura. Versate la panna in una ciotola e iniziate a montarla. Quando sarà semi-solida aggiungete lo zucchero e la vaniglia, continuando a montare finché saranno ben amalgamati. Conservate la panna in frigorifero.
  4. Sfornate i muffin, privateli degli stampi e lasciateli raffreddare completamente. Prima di servirli decoratene la superficie con la panna disposta a spirale, preferibilmente aiutandovi con una sacca da pasticcere. Se preferite, potete sostituire latte e la panna vegetali con gli analoghi prodotti a base di latte vaccino.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome