La crostata al mango con frolla di cocco è un dessert senza latticini e senza burro perchè prevede il burro di cocco e il latte di cocco intero.
Il latte di cocco intero è reperibile anche nella grande distribuzione, solitamente in formato lattina, e non deve essere confuso con le bevande al cocco, povere di grassi e quindi privi della consistenza "pannosa" che ci serve per sostituire un formaggio fresco.

La lattina di latte intero, se conservata a lungo in frigorifero, tende a separare la parte grassa da quella acquosa. Potete utilizzare solo la parte "pannosa" e non quella acquosa per una farcia più densa.

Advertisement

Il burro di cocco e l'olio di cocco sono due ingredienti reperibili nei negozi bio o nella grande distribuzione. Il burro di cocco ha una consistenza solida, l'olio liquida. Entrambi solidificano se raffreddati.

Se non trovate questo ingrediente, potete utilizzare il burro freddo a pezzetti, frullandolo con la farina per ottenere il classico composto sabbioso della pasta frolla.

Difficoltà: facile
30 minuti
30 minuti forno

Ingredienti

Per persone
Per la frolla al cocco:
Per la farcia al mango:

Istruzioni

  1. In un'ampia ciotola unite le farine e lo zucchero. Aggiungete il burro di cocco e il pizzico di sale. Se il vostro burro di cocco è sciolto, impastate normalmente. Altrimenti potete frullare o sbriciolare con le mani per ottenere un composto sabbioso. Se utilizzate il burro vaccino, frullatelo freddo con le farine ottenendo, appunto, un classico composto sabbioso. Unite l'uovo, l'aroma alla vaniglia e la scorza di limone grattugiata.
  2. Impastate brevemente per ottenere una palla compatta. Se troppo farinosa e dura, aggiungete latte di cocco e reimpastate. Avvolgete nella pellicola e lasciate in frigo 20 minuti.
  3. Nel frattempo riducete il mango a pezzetti. Una parte tagliatela a cubettini per la guarnizione, che metterete da parte. Il resto frullatelo in un mixer per ottenere una purea. Aggiungete 300g di latte di cocco (intero!) o la ricotta (oppure la robiola), il miele, lo zucchero e frullate. I restanti 100g di latte di cocco con l'agar-agar li prepareremo dopo.
  4. Estraete dal frigorifero. Se troppo dura, attendete qualche minuto e stendete a matterello. Foderate con questa frolla uno stampo per crostata. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.
  5. Infornate a 180° per 30 minuti, finchè dorata. Nel frattempo scaldate i restanti 100g di latte di cocco intero (se avete utilizzato la ricotta al posto del latte di cocco, utilizzate un latte vaccino) con l'agar-agar. Portate a bollore e spegnete. Aggiungete al composto di mango. Versate il tutto nella crostata e lasciate intiepidire.
  6. Crostata di mango con frolla al cocco
    Conservate in frigorifero fino al consumo. La farcia si solidificherà raffreddandosi. Servite guarnendo con i cubetti di mango freschi.
Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crostata al mango con frolla al cocco - Ultima modifica: 2022-05-06T05:11:24+02:00 da Chiara Fumagalli
Crostata al mango con frolla al cocco - Ultima modifica: 2022-05-06T05:11:24+02:00 da Chiara Fumagalli