Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
20 minuti
10 minuti
175 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per la decorazione

Istruzioni

  1. Ammorbidire la colla di pesce in una scodella coprendo i fogli con acqua fredda, per almeno 10 minuti. Prima di utilizzarla dovete strizzarla bene con le mani
  2. In una casseruola mettete lo zucchero e l'acqua. Scaldare a fuoco basso per 10 minuti scarsi mescolando finché non si formerà uno sciroppo abbastanza denso
  3. In un'altra casseruola scaldare, a fiamma bassa, il succo delle arance. Quando il succo è tiepido aggiungere la colla di pesce, mescolando delicatamente con la frusta fino a che non rimarrà traccia di colla di pesce. Poi filtrare con un colino fitto
  4. Mescolare fra loro lo sciroppo intiepidito e il succo d'arancia. Prendere una teglia aforma di cuore, per l'occasione, e riempirla con il composto. Mettere la teglia in frigorifero per alcune ore: la mattina per la sera o la sera per la mattina
  5. Prima di servire il dolce immergere lo stampo per meno di 30 secondi in acqua bollente e capovolgerlo sul piatto di portata
  6. La decorazione di questo dolce è quanto di più personale si possa immaginare. Si consiglia, comunque, l'utilizzo di frutta rossa ad esempio ciliegie candite o spicchi d'arancia pelati a vivo. Ottimi anche i ciuffetti di panna montata
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Aspic di arance rosse - Ultima modifica: 2016-11-17T22:16:17+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome