Schär
Pinsa, senza glutine e senza lattosio, al gusto margherita

pinsa

Novità in casa Schär: è arrivata una rivisitazione della Pinsa al gusto margherita, senza glutine e senza lattosio. Golosissima e perfetta da gustare in qualsiasi momento della giornata

La Pinsa, una reinterpretazione delle antiche forme di focaccia, un piatto umile, cotto su pietra, come da tradizione contadina. Con le sue forme, la Pinsa stupisce dall’impasto, agli ingredienti fino alla lavorazione.

La Pinsa di Schär, con l’aggiunta della pasta madre di grano saraceno, viene preparata con farine di alta qualità, senza conservanti e lievitata naturalmente per oltre 24 ore, per conferirgli quell’ariosità che rende la Pinsa così speciale, rendendola irresistibilmente leggera e croccante.

Advertisement

Un viaggio iniziato dalla scrupolosa selezione delle materie prime, che contribuiscono al benessere dell’organismo e conferiscono alla Pinsa la consistenza e il sapore perfetti. A partire dalle farine ricavate da cereali e legumi, naturalmente senza glutine, quali il riso integrale, il teff e le lenticchie, fino ad arrivare all’olio extravergine d’oliva. La stessa cura è stata riservata alla scelta degli ingredienti per la ricca farcitura, pochi, semplici e di alta qualità: passata di pomodoro, sale iodato, origano e mozzarella senza lattosio.

Disponibile al prezzo di circa: 4,79 euro.


Pinsa, senza glutine e senza lattosio, al gusto margherita - Ultima modifica: 2022-07-29T14:40:26+02:00 da Sabina Tavolieri
Pinsa, senza glutine e senza lattosio, al gusto margherita - Ultima modifica: 2022-07-29T14:40:26+02:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome