Nasce la banca dati degli operatori biologici


Realizzata da una collaborazione fra Federbio e ACCREDIA, è utilizzabile da tutti gli operatori biologici e dai consumatori per verificare i dati relativi ai documenti di certificazione degli operatori

DATA BIO nasce da una collaborazione tra ACCREDIA e FederBio per rispettare gli impegni indicati nel Documento Tecnico RT16. Ne dà notizia un comunicato stampa di Federbio. E’ una banca dati di proprietà di ACCREDIA che ne definisce modalità di funzionamento e regole di partecipazione da parte degli organismi di certificazione accreditati.
DATA BIO contiene i dati dei documenti di certificazione di tutti gli operatori biologici italiani certificati dagli organismi di certificazione accreditati da ACCREDIA.
La banca dati è utilizzabile da tutti gli operatori biologici e dai consumatori per verificare i dati relativi ai documenti di certificazione degli operatori.
Dati disponibili su data bio:
• scheda anagrafica operatore
• attività aziendali
• documenti giustificativi emessi
• eventuali sospensioni/ritiri del documento giustificativo/certificato;
• flussi di operatori tra OdC
• non conformità e provvedimenti a carico degli operatori (RT16 ACCREDIA).

Per consultare DATA BIO clicca ui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here